Allergia: ribes nigrum, quercetina e perilla

Allergia: ribes nigrum, quercetina e perilla

Con l’arrivo della primavera si presenta, immancabile, anche l’allergia, di cui soffrono ormai tantissime persone. I sintomi possono essere più o meno forti.

Pubblicato : 12/04/2016 14:41:02
Categorie : Allergie e rimedi naturali , Enrico Nunziati

Con l’arrivo della primavera si presenta, immancabile, anche l’allergia, di cui soffrono ormai tantissime persone. I sintomi possono essere più o meno forti, condizionati anche da diversi fattori, tra cui la sensibilità dell’organismo, il caldo, la presenza di elementi intossicanti come lo smog. L’allergia può però essere combattuta in maniera efficace grazie a dei rimedi naturali, che si identificano in estratti vegetali come il ribes nigrum, la quercetina e la perilla. Scopriamoli insieme per capire meglio il loro effetto sull’allergia.

Ribes nigrum, potente antistaminico naturale

Il ribes nigrum, o ribes nero, ha proprietà che consistono in un forte potere antiossidante e antinfiammatorio, grazie al ricco contenuto di antocianosidi e di vitamina C, oltre che antistaminico, per via della presenza di principi attivi che riducono o bloccano l’azione dell’istamina, la responsabile principale di ogni allergia. Il ribes nigrum può essere assunto in modi diversi e, in caso di reazioni allergiche, è consigliato il macerato glicerico in gocce, per tre volte al giorno e lontano dai pasti. Il ribes tende ad alzare la pressione sanguigna, quindi dovrebbe essere evitato da chi è affetto da ipertensione.

Quercetina, protezione naturale contro l’allergia

La quercetina fa parte dei bioflavonoidi, pigmenti colorati che in natura vengono utilizzati dalle piante come antiossidanti, a difesa degli stress ambientali. Nell’uomo, la loro azione è particolarmente efficace nel trattamento delle allergie, soprattutto quelle stagionali, e dell’asma, per via della sua azione bloccante nei confronti di due infiammatori, istamina e leucotrieni. La quercetina si assume con un’alimentazione ricca di verdure, frutta, cereali integrali ed è contenuta in grandi quantità nelle alghe verdi-azzurre; non è tossica ma poco solubile in acqua, se ne consiglia il consumo abbinato con la bromelina, l’enzima presente nell’ananas, in grado di favorirne l’assorbimento.

Perilla, la pianta antiallergica

Recentemente balzata agli onori della cronaca, per via di alcuni studi scientifici, la perilla è risultata particolarmente efficace contro le allergie stagionali, le dermatiti, l’asma e l’orticaria. Il suo elevato contenuto di acido alfa-linoleico e la presenza di quantità importanti di flavonoidi nei semi, permette di agire in via preventiva e curativa nei confronti di ogni allergia. La perilla può essere assunte per via orale, sottoforma di capsule acquistabili in erboristeria.

Letture correlate

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)