Diarrea: probiotici e altri rimedi

Diarrea: probiotici e altri rimedi

Tutti abbiamo provato un attacco di diarrea almeno una volta nella vita. Vuoi per cause virali; vuoi per congestioni ma tutti l'abbiamo provata. Vediamo quali rimedi naturali impiegare per curarla.

Pubblicato : 20/07/2016 07:20:27
Categorie : Enrico Nunziati , Intestino e digestione

Tutti abbiamo provato, almeno una volta nella vita, la sfortuna e fastidiosa esperienza di essere colpiti da un attacco di diarrea, un modo che il corpo utilizza per liberarsi di batteri nocivi presente nel nostro organismo. I casi più importanti di diarrea sono di solito collegati a condizioni patologiche, tra cui la febbre, l'utilizzo degli antibiotici, le intossicazioni alimentari, le infezioni virali, l'acqua contaminata, alcuni tipi di operazione chirurgica e diverse malattie gastrointestinali.

Manifestazioni della diarrea

La diarrea si presenta solitamente in due forme: acuta e cronica. Nel primo caso, la sua durata non supera i due o tre giorni, mentre se i sintomi della patologia vanno oltre i 14 giorni, si parla di diarrea cronica. Quest'ultimo caso è una tipica conseguenza di una condizione medica grave, che richiede quindi immediata attenzione e non va trascurata. La diarrea è comune per i bambini e per gli adolescenti, nei quali si manifesta nella maggior parte dei casi in seguito ad una infezione virale.

Un altro tipo comune di diarrea è la diarrea del viaggiatore, che colpisce le persone in visita nelle area sottosviluppate o in via di sviluppo, dove l'acqua fornita non è potabile e non depurata. Bisogna quindi prestare massima attenzione a non ingerirla, anche quando si fa la doccia o ci si lava i denti.

Cause della diarrea

La diarrea da infezione può avere diverse cause, come le infezioni batteriche, le infezioni virali e i parassiti, mentre le cause della diarrea osmotica includono la celiachia, i problemi di digestione, l'intolleranza a certe sostanze negli alimenti (tipico il lattosio), i farmaci per la pressione alta e gli antibiotici.

La diarrea è un modo che utilizza il nostro corpo per liberarsi rapidamente delle tossine che lo infestano, ma questa operazione causa disidratazione e perdita di importanti nutrienti. Per tutta la durata della diarrea, le persone colpite devono bere molta acqua e assumere cibi ricchi di potassio (il più comune è la banana) per reintegrare le sostanze perse.

Probiotici, un'arma naturale contro la diarrea

Tra i rimedi naturali più efficaci, facilmente reperibili anche in erboristeria, ci sono i probiotici, batteri presenti in alcuni alimenti, come ad esempio la yogurt. Vengono venduti in polvere o capsule. L'azione degli antibiotici, oltre a curare la patologia per la quale vengono assunti, può causare diarrea, con la conseguente eliminazione dei batteri buoni che vivono nel nostro intestino e costituiscono la flora batterica. Ed è proprio in situazioni come questa che è necessario integrare l'alimentazione con i probiotici, così da ripristinare uno status ottimale della flora batterica. I tipi più comuni di probiotici sono il lactobacillus GG, il lactobacillus acidophilus e il bifidobacterium.

Saccharomyced Boulardii, il lievito che ferma la diarrea

Il saccharomyces boulardii è un lievito utile per ristabilire la funzionalità del nostro intestino; benché non sia un batterio, si comporta allo stesso modo ed è particolarmente efficace contro la diarrea del viaggiatore e la diarrea associata all'assunzione di antibiotici. Aiuta l'intestino a combattere gli agenti patogeni e assicura l'assorbimento corretto dei nutrienti.

Un apporto fondamentale al trattamento della diarrea viene dai numerosi astringenti naturali: il più famoso è il limone, ma molto efficaci sono anche l'agrimonia, la morella cerifera, la menta, gli estratti di olmo rosso e quercia bianca, il mallo di noce nera e il verbasco.

Banana e limone, benché efficaci, non sono dunque i soli rimedi della nonna, ma alcune delle possibilità che ci vengono offerte per trattare una condizione come la diarrea in modo naturale e senza controindicazioni per gli altri organi. I probiotici sono senza dubbio i migliori alleati non solo per la cura della diarrea, ma anche per la sua prevenzione, grazie all’azione di rinforzo della flora batteria.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)