IN AUTUNNO NON CADONO SOLO LE FOGLIE. rimedi naturali per capelli

Cadono anche i capelli!!!! Certo vedere tutti i giorni ciocche di capelli nel lavabo o sul cuscino non è proprio rassicurante. Vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci

Pubblicato : 23/09/2011 08:36:36
Categorie : Maria Elena Frosini , Pelle e capelli , Rimedi per la Terza eta

I capelli non andrebbero lavati più di due volte alla settimana. Però le sudate in palestra, lo smog della città e gli scombussolamenti ormonali di solito  costringono a lavarli un giorno sì e uno no o, addirittura, tutti i giorni, se vogliamo averli in ordine e vogliamo presentarci agli altri con un aspetto curato e piacevole. Una bella capigliatura, lucida e folta, ci fa sentire bene nel rapporto con gli altri, più completi. In periodi come l'autunno e la primavera, o anche per periodi più prolungati se ve ne è la necessità, bisognerebbe utilizzare integratori orali che nutrono dall'interno i capelli, migliorando al tempo stesso anche la salute di pelle e unghie.

ELEMENTI INDISPENSABILI PER LA SALUTE DEI CAPELLI

MINERALI
 il 4% del peso del nostro corpo è costituito da minerali, determinanti per lo svolgimento di tutte le nostre funzioni vitali. Per quanto riguarda la salute dei capelli sono indispensabili:

- Ferro: molecola che interviene nel trasporto dell'ossigeno ai vari tessuti, compreso il cuoio capelluto.
- Magnesio: determinante per le maggiori funzioni dell'organismo.
- Zinco: favorisce la riproduzione cellulare, la riparazione e la crescita dei tessuti. La sua carenza può determinare perdita di capelli, ciglia e sopracciglia.
- Rame: partecipa alla formazione della melanina.
- Zolfo: mantiene i capelli lucidi e folti.
- Selenio: potente antiossidante, aiuta a risolvere casi di forfora ostinata.

L'organismo non è in grado di sintetizzare i minerali che vanno assunti con la dieta e con integratori specifici.


VITAMINE
Sono ancora in corso studi ma si è visto che vi è una correlazione tra mancanza di alcune vitamine e peggioramento dello stato del capello. In particolare sono importanti per la salute dei capelli le vitamine  A, E, B2, B5, B6, PP, H, F, C.

AMINOACIDI
Gli aminoacidi sono molecole indispensabili per la formazione delle proteine. Studi scientifici hanno dimostrato che in un regime alimentare a basso apporto di proteine si ha peggioramento dello stato dei capelli. In particolare  già dopo 11 giorni si può evidenziare una riduzione del diametro del bulbo, dopo 14 giorni si ha marcata riduzione del pigmento melaninico e dopo qualche settimana si arriva persino ad atrofia e perdita della guaina del follicolo pilifero. Tra i vari aminoacidi intervengono, in particolare, nel mantenimento del buono stato di salute dei capelli Cistina, Metionina, Istidina, Glicina, Fenilalanina, Tirosina.

AIUTI DALLA NATURA
Nel mondo vegetale sono molte le piante con proprietà remineralizzanti e che aiutano a mantenere in salute i nostri capelli. In particolare Equiseto, Ortica, Alfa-Alfa. Anche il Miglio può essere un valido alleato delle nostre chiome. E' il cereale più ricco di sali minerali. Contiene ferro, fosforo, silicio, magnesio, fluoro. Sono presenti anche vitamina A, vit.B1, vit. B3, e vitamina E. Inoltre può essere assunto anche dai celiaci in quanto non vi è presenza di glutine. L'azione sui capelli è completata dalla presenza di aminoacidi solforati. Per gli uomini che hanno visto diradarsi un po' i capelli un aiuto può venire dalla serenoa repens, una palma nana che cresce nel sud-est degli Stati Uniti. Importanti ricerche hanno mostrato che gli acidi grassi ed i fitoestrogeni presenti in questa pianta agiscono inibendo l'azione dell'enzima 5-alfareduttasi, l'enzima che determina la conversione del testosterone in diidrotestosterone, ormone nemico dei capelli.

ALCUNE RICETTINE FAI DA TE
La cura dei nostri capelli è legata anche alla scelta di prodotti di qualità per la detersione e la protezione dagli agenti atmosferici aggressivi, come il sole, l'acqua salata, il calcare presente nell'acqua dell'acquedotto, lo smog. Abbiamo comunque anche in casa dei prodotti che possono aiutarci a mantenere la bellezza dei capelli.
Primo fra tutti l'olio extravergine di oliva. Ricco di acidi grassi insaturi ha proprietà nutritive. Va massaggiato bene dal cuoio capelluto alle punte e lasciato per circa 15 minuti. Dopo di chè è necessario un bello shampoo per eliminarne ogni residuo.
Un altro impacco nutriente si può preparare schiacciando la polpa di una banana matura e amalgamandola con due cucchiai di yogurt e un cucchiaio di miele. Si applica sui capelli e si lascia agire per 20 minuti. Poi si sciacqua e si procede con uno shampoo delicato.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)