Dermatite e rimedi naturali per elimininarla


STRESS DA DERMATITE

Non è facile parlare di dermatite nè si può generalizzare. Se ne conoscono vari tipi e se per i bambini è difficile capire la causa scatenante per gli adulti molto spesso a causare dermtiti varie è lo stress.

Sommario:
- cos'è la dermatite
- Dermatite atopica
- Dermatite seborroica
- Crosta Lattea
- Alcuni rimedi naturali

COS'E' LA DERMATITE
Spesso è definita eczema. E' un'affezione cutanea che si può manifestare con croste, ispessimento cutaneo, vescicole, lesioni secche o che trasudano liquidi. La cute appare rossa ed il prurito può essere intenso. Prima di iniziare quasiasi tipo di terapia è consigliabile depurarsi, eliminando così tossine che alimentano il processo infiammatorio e possono rendere più difficile la sua risoluzione. E' consigliato assumere per un mese o due gocce a base di Tarassaco, Orthosiphon, Asparago, Gramigna e bere molta acqua durante la giornata. Anche l'alimentazione è importante. E' bene aumentare il consumo di carciofo e lievito, che aiutano a depurare il fegato, crusca, le cui fibre aiutano a ripulire l'organismo da scorie dannose, siero di latte, che favirisce il rinnovamento del sangue, carote, che proteggono la cute perchè ricche di vitamina A.

DERMATITE ATOPICA
Nei bambini si tende a sentir parlare spesso di dermatite atopica. Si manifesta nei primi mesi o anni di vita con lesioni a livello delle giunzioni del gomito e del ginocchio, rosse, infiammate e dolorose. Il consiglio è di lavare i bambini solo con detergenti oleosi che non contengano tensioattivi e applicare dopo il bagno creme idratanti a base di calendula o aloe vera, capaci di sfiammare la cute e aiutare la cicatrizzazione delle lesioni. Non è raro, soprattutto in caso di bambini molto piccoli, passare da un eczema ad un' impetigine, poichè, toccandosi le lesioni con le mani sporche, possono scatenare lo sviluppo di focolai di infezione batterica. In questo caso la terapia è farmacologica, con antibiotico orale.


DERMATITE SEBORROICA
E' una dermatite che si manifesta in zone del corpo ricche di ghiandole sebacee. Si presenta con forte arrossamento, presenza di squame giallastre ed untuose e forte prurito, localizzati principalmente intorno alle sopracciglia, ai lati del naso, nella zona retroauricolare, tra le scapole e a livello delle grandi pieghe cutanee. La sintomatologia si accentua ai cambi di stagione e in momenti di forte stress psicofisico. Anche la forfora grassa e pruriginosa è un esempio di dermatite seborroica.
Una grande attenzione deve essere fatta ai detergenti utilizzati. Come detto per i bambini meglio prediligere oli lavanti o saponi non saponi, che nella composizione prevedano la presenza di calendula, aloe o avena. Dopo il bagno si applicheranno creme emollienti, idratanti e decongestionanti, sempre a base di aloe, calendula o avena.
Nelle zone maggiormente infiammate si può applicare pomata di calendula, che ha proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie, antibatteriche, antimicotiche.

E' molto importante utilizzare prodotti nei quali siamo sicuri che non ci sia presenza di contaminanti chimici, soprattutto quando si vanno a trattare zone lesionate o irritate, che prevedono un maggior assorbimento dei principi attivi. Quando la componente infiammatoria è notevole si possono assumere per via orale perle a base di olio di borragine o olio di enotera. Sono oli ricchi di acidi grassi polinsaturi, importanti principi attivi utili per riportare la pelle allo stato di equilibrio quando sono presenti situazioni distrofico-infiammatorie. Essi interferiscono col processo infiammatorio riducendo la formazione di prostaglandine, mediatori chimici dell'infiammazione. Alternativamente possiamo utilizzare Ribes Nigrum MG 1 DH, un rimedio fitoterapico che agisce come un cortisone vegetale ma senza effetti collaterali. Esso, a livello della corteccia surrenalica, stimola la produzione di cortisolo, potente antinfiammatorio e antiallergico. La posologia è di 50 gocce 2 volte al dì, lontano dai pasti in mezzo bicchiere di acqua. Vi possiamo associare un altro rimedio fitoterapico importante: il Cedrus Libani MG 1 DH, attivo su dermopatie secche intensamente pruriginose . La posologia è la stessa del Ribes.
In queste casistiche ciò che si deve evitare è che la cute non sia tenuta costantemente ben idratata e morbida. Per questo è necessario usare creme emollienti ed idratanti almeno mattina e sera e poi ogni volta che si ha la sensazione di sentir "tirare". Un eccellente olio idratante, soprattutto per il viso, è l'olio di Argan, un olio prezioso, ricco di principi ristrutturanti come gli acidi grassi polinsaturi e la vitamina E, spesso utilizzato nella formulazione di cosmetici antietà e rimedi contro le scottature solari.


CROSTA LATTEA
E' la dermatite seborroica del lattante. Di brutto aspetto estetico é più un fastidio per i genitori piuttosto che per il piccolo. Si manifesta con scaglie gialle e untuose sulla testa, prevalentemente, sul viso e nelle zone inguinale ed anale. Scompare di solito dopo il terzo mese di vita senza lasciare strascichi. Anche se si parla di crosta lattea il disturbo non è legato al latte della mamma! Ci si riferisce esclusivamente al periodo in cui compare tale dermatite. Le cause sono dubbie. C'è chi ritiene che sia dovuta al passaggio di ormoni dalla madre al bambino prima della nascita, durante il periodo della gravidanza. Se vi è infiammazione della cute del bambino si può alleviare massaggiando olio di enotera sul cuoio capelluto o sulla pelle. Mai cercare di staccare le scaglie!


ALTRI RIMEDI NATURALI
Abbiamo visto come sugli adulti la componente ansiosa o di stress può aumentare notevolmente la virulenza della dermatite. Per questa ragione ai cambi di stagione o in particolari periodi stressanti sarebbe bene utilizzare rimedi naturali con azione riequilibrante e rasserenante.
Un esempio è il magnesio, un minerale molto efficace nel riportare equilibrio in momenti particolari come la sindrome premestruale, lo stress da lavoro o da studio, gli stati ansiosi. Si può utilizzare per lunghi periodi, anche in associazione con rimedi naturali a base di tiglio, melissa, valeriana, passiflora. Queste piante assicurano oltre ad un miglior approccio nei confronti delle difficoltà della vita anche un miglioramento nella qualità del sonno, determinante per sano un equilibrio mentale.

Letture correlate



Materiale di proprietà di Zenobia s.r.l - Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo testo può essere riprodotta senza il permesso degli autori e del proprietario.

Erboristeria online

Rodiola.it è l'erboristeria online che dal 2000 propone vendita on line di prodotti naturali per la bellezza ed il benessere.

Giudizi di rodiola.it
 
 
 
 
 

Rimedi naturali


SPEDIZIONI

spedizioni dei prodotti

I tuoi acquisti viaggiano con i migliori corrieri espressi che consegnano in 24h/48h


PAGAMENTI

Come pagare i tuoi acquisti

Carta di credito - Contrassegno - Bonifico bancario - Bollettino postale


REGISTRO DELLE IMPRESE Sito sicuro Rodiola.it FEDERCOMIN