mangiare senza glutline

mangiare senza glutline

Mangiare senza glutine: tre cose importanti che forse neanche i celiaci sanno.

Pubblicato : 03/03/2017 07:46:39
Categorie : Enrico Nunziati , Intestino e digestione

Sommario:

Sapete tutto sul gluten free?

Oggi la diffusione e la consapevolezza della celiachia è tale che questo mondo non è più di nicchia per pochi.

Anche chi non ne soffre sa per grandi linee di cosa si tratta. In poche parole la celiachia fa sì che il glutine nei soggetti intolleranti impedisca l’assorbimento di alcune sostanze nutritive presenti nel cibo, incluse vitamine importanti per lo sviluppo. Il problema è proporzionale alla gravità dell’intolleranza. Oggi, proprio perché c’è maggiore diffusione e consapevolezza del problema, trovare prodotti senza glutine non è più difficile e anche i prezzi medi di questi alimenti si sono abbassati divenendo più accessibili.

Soprattutto quando si scopre in età avanzata di essere celiaci, non è facile all’inizio mangiare in modo corretto.

Occhio alle trasgressioni

Chi segue una dieta per dimagrire può concedersi senza troppe remore uno strappo di tanto in tanto: le conseguenze, in caso di eccezioni saltuarie, non si vedranno. Nel caso di regime gluten free invece è diverso: non si può barare!

Quali sono gli alimenti che contengono glutine?

Alzi la mano chi pensa di saper rispondere in modo esaustivo a questa domanda. Ormai oggi è ben noto che il glutine è contenuto nel pane e nella pasta. Quali sono gli alimenti che lo contengono:

  • kamut
  • cous cous
  • farina tradizionale
  • farro
  • alcuni tipo di birra

Anche i più preparati però possono non sapere alcuni alimenti insospettabili e che invece contengono glutine. Il glutine infatti può essere aggiunto nella birra e in alcune salse o cibi preconfezionati. Meglio quindi leggere sempre con attenzione le etichette e, nel dubbio, evitare di consumare prodotti a rischio. E non solo a tavola si può assumere glutine: è contenuto anche in alcuni lucidalabbra o lip di burrodicacao. Sapevate che anche il didò contiene glutine? Per questo i bambini celiaci dovrebbero lavarsi accuratamente le mani dopo aver usato questa pasta modellabile per giocare.

Cibi senza glutine: quali sono

Altrettante sorprese riserva la lista degli alimenti ammessi nella dieta senza glutine. Semaforo verde infatti non solo a frutta e verdura, carne e pesce e riso. Oggi si trovano in commercio farine senza glutine, quindi è possibile mangiare pasta e pizza con impasti ad hoc. I ristoranti con cucina senza glutine sono in aumento, grazie ad un aumento della sensibilità al problema. Vista la varietà di prodotti che si possono mangiare non c’è il rischio di carenze vitaminiche o nutritive tuttavia, in caso contrario, in particolare all’inizio del regime, il dottore può consigliare supplementi e integrazioni

Bibliografia

  1. Celiac Disease Foundation. Diet & Lifestyle. AccessedMay 12, 2010 
  2. Celiac Sprue Association. Grains and Flours Glossary. AccessedMay 12, 2010 
  3. Children’s Digestive Health and Nutrition Foundation and North American Society for Pediatric 
  4. Gastroenterology, Hepatology and Nutrition. Gluten-free Diet Guide for Families. AccessedMay 12, 2010 
  5. Mayo Foundation for Medical Education and Research. Celiacdisease. AccessedMay 12, 2010 
  6. National Digestive Diseases Information Clearinghouse. CeliacDisease. AccessedMay 12, 2010

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)