Raffreddore e suoi sintomi: vediamo come prevenirli facilmente

In questa infografica vedremo in maniera facile e intuitiva come il raffreddore si evolve e come è possibile, esercitando alcune semplici regole, prevenirne la perpetua ricaduta durante l'inverno

Pubblicato : 23/01/2014 12:18:37
Categorie : Enrico Nunziati , Infografiche sui rimedi naturali , Malattie invernali

Secondo la definizione medica il raffredore è una rinofaringite acuta infettiva virale che generalmente è causata da virus del genere Rhinovirus. E' possibile diminuire le ricadute in questa malattia adoperando alcune semplici regole da seguire per tutto il periodo da inizio autunno a fine inverno.

L'igiene gioca un ruolo importante dal momento che il virus si propaga di persona in persona: avere mani pulite, evitare di toccarsi le parti sensibili come occhi o naso (dove il virus cresce e si moltiplica) è un accorgimento da tenere in considerazione. Se utilizzate strumenti in comune con altre persone, ad esempio la tastiera di un computer, un telefono o strumenti di cancelleria, tenete presente che questo tipo di oggetti é tra i principali deputati alla trasmisisone del virus.

Dal momento che, come abbiamo detto, la malattia è di tipo virale è logico attendersi che i luoghi più frequentati siano anche qulli più sottoposti alla diffusione del virus. Negli ambienti di lavoro, quindi, é importante generare un buon ricambio di aria evitando il ristagno.

Bere molta acqua durante la giornata aiuterà a mantenere bocca e gola puliti e idratati. Per quanto riguarda l'alimentazione, frutta e verdura di stagione contengono tutte le sostanze (vitamine e minerali) che ci sono utili per una buona prevenzione.



raffreddore febbre infografica

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)