Acido alfa lipoico e dimagrimento

Acido alfa lipoico e dimagrimento

Esistono molti prodotti che aiutano il dimagrimento. L'ultima scoperta è che l'acido alfa lipoico possa essere in grado di aiutarti a dimagrire

Pubblicato : 19/06/2018 05:25:15
Categorie : Dimagrimento, diete e peso corporeo , Eleonora Rampolli

L’acido lipoico, detto anche acido tiottico, è una sostanza attiva per perdere peso e che unitamente ad ua dieta adeguata può essere impiegato come aiuto per dimagrire

Le pillole miracolose per dimagrire senza fatica e nell’immediato non esistono, non ci stancheremo mai di ripeterlo.

E neppure gli integratori dimagranti a base di acido Lipoico possono promettere un simile risultato.

Tuttavia questo è, come dimostrano diversi studi, uno dei supplementi più efficaci per perdere peso. Non stupisce quindi che nella composizione di molti integratori per dimagrire si ritrovi proprio l'acido alfa lipoico. 

Un ottimo prodotto é l’acido alfa  lipoico capsule di Rodiola.it 


acido alfa lipoico per dimagrire

Come agisce l’acido lipoico per dimagrire

L’ Acido Alfa Lipoico (ALA) è stato oggetto di studi che ne hanno dimostrato i benefici per l’organismo sotto diversi profili.

E’ utile ad esempio come antinfiammatorioeffica o nella cura del diabete (presente quindi negli integratori anti-ossidanti).

Riprenderemo questo discorso più avanti. In questa sede ci interessa però soprattutto evidenziarne il potere dimagrante. Le attività metaboliche sono preziose soprattutto per facilitare e accelerare il metabolismo degli zuccheri.

Per comprendere in che modo dimagrire con l’acido alfa lipoico occorre fare una premessa: prendere o perdere peso non è il risultato semplice e diretto dell’assunzione di più o meno calorie.

Quando si ingrassa, o si dimagrisce, entrano in gioco cambiamenti ormonali che possono dipendere dall’alimentazione ma anche da un periodo di stress.

Una cura dimagrante efficace quindi non punta solo a diminuire le calorie ma agisce sui suddetti squilibri ormonali. Così funzionano gli integratori dimagranti a base di acido alfa lipoico.

Abbiamo visto in apertura che l’ALA è collegato alla cura del diabete e la chiave è proprio questa: in che modo abbassare i livelli di insulina fa perdere peso?

Prima di tutto l’insulina è un ormone della crescita;
L’insulino resistenza viene spesso ignorata o sottovalutata fino a che non sfocia in diabete.

Questo significa che non viene consigliata nessuna terapia. Per il 50% dei pazienti insulino resistenti in effetti basta seguire una dieta povera di carboidrati per perdere peso; ma per il restante 50% questo non è sufficiente.

Dimagrire più facilmente con l’acido alfa lipoico

Sul potere dimagrante dell’acido lipoico ci sono da fare due considerazioni conclusive: 
Il trattamento è più efficace se parte di un programma completo: questo significa mettere in discussione le proprie abitudini alimentari e di vita e non aspettarsi miracoli dalla sola assunzione di integratori a base di ALA;

L’acido alfa lipoico può essere usato in combinazione con altri integratori naturali. In alcune terapie ad esempio viene abbinata al testosterone (combinazione piuttosto interessante perché statisticamente, e forse non è un caso, spesso chi soffre di insulino resistenza ha anche testosterone basso). 

L'acido alfa lipoico può essere assunto unitamente al coenzima q10, per dimagrire. Oppure unitamente a Citrus aurantium o Rodiola rosea  (Leggi anche Citrus aurantium e Rodiola rosea). 

Se ti ha interessato questo articolo e pensi di poter trarre benefici dall’assunzione di integratori a base di acido alfa lipoico, ricordati di consultare il medico curante per un parere preventivo.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)