E’ la biotina l’elisir dei capelli?

E’ la biotina l’elisir dei capelli?

Diverse sperimentazioni però provano la funzione della biotina nella salute dei capelli e in particolare nel contrastare la perdita dei capelli.


Categorie : Eleonora Rampolli , Pelle e capelli

La biotina, detta anche vitamina B7 - o vitamina H  (nella nomen­cla­tura anglo­sas­sone e come vita­mina B8 in quella fran­cese) è una vitamina implicata nella formazione degli acidi grassi e nel processo metabolico di aminoacidi e dei carboidrati.

La Biotina è stata più volte oggetto di studi che ne hanno dimostrato la funzione per la crescita. Dagli studi emerge che la bio­tina, una volta entrata nel pla­sma, viene tra­spor­tata da diverse pro­teine: albu­mina ed α e β-globuline tut­ta­via non è ad oggi chiaro se esi­sta o meno anche una pro­teina di tra­sporto spe­ci­fica.

Diciamo che è un campo di ricerca ancora molto aperto anche perché la carenza di questo composto è rara.

Diverse sperimentazioni però provano la funzione della biotina nella salute dei capelli [1] e in particolare nel contrastare la perdita dei capelli o la comparsa dei capelli bianchi. Molti trattamenti specifici per capelli infatti non a caso contengono biotina. Quest’ultima infatti gioca un ruolo importante nella struttura della cheratina, che determina la crescita dei capelli [2].
Tutti i processi del nostro organismo sono complessi, e la crescita dei capelli non fa eccezione.

Anche molti shampoo o balsamo contengono la biotina perché aiuta a domare i capelli e a renderli più facilmente pettinabili. Sentendo le pubblicità di prodotti per capelli che contengono biotina si può essere spinti a pensare che sia semplice marketing per rendere lo shampoo il balsamo più allettante: in realtà la biotina è in grado di rafforzare i capelli in tutte le componenti. Non bisogna sottovalutare che unghie, capelli e pelle belli sono quelli in salute [3].

Ricerche sulla caduta dei capelli?

Mediamente ogni giorno una persona perde dai 50 ai 100 capelli: il problema è che non tutti questi capelli che cadono vengono sostituiti [4]. Se è vero che la carenza di biotina è rara, è stato però dimostrato che, quando questa carenza si riscontra, una sua integrazione aiuta a frenare la caduta dei capelli agendo sulla cheratina [5]. In uno studio molto interessante sull’argomento, una donna con un problema temporaneo di diradamento, grazie al supplemento di biotina, ha fatto registrare un incremento della crescita dei capelli pari al 52% in pochi mesi.

Oggi nessuno studio scientifico è riuscito a quantificare la dose di biotina necessaria per avere capelli sani e folti. Si stimano dai 30 microgrammi [6] fino ai 300 [7] per gli adulti.

La biotina è solubile in acqua e le quantità in eccesso vengono espulse dall’organismo [8].  E’ importante inoltre sapere un’altra cosa: anche se si sta assumendo regolarmente biotina, non è da escludere che vi sia carenza. Questo può accadere perché alcuni cibi o condizioni di salute ne impediscono o rallentano l’assorbimento [9].

Come avere capelli sani

Ci sono cose che ognuno può fare per rendere i capelli più sani:

  • lavarli con prodotti delicati e non aggressivi;
  • Se usi la piastra fallo solo a temperature minime;
  • quando le temperature lo permettono lasciare asciugare i capelli in modo naturale senza sottoporli allo stress del phon;
  • mangiare in modo sano ed equilibrato;



Bibliografia

1. “Biotin: MedlinePlus supplements.” 16 Sept. 2016. Web. 8 Nov. 2016.

2. Eckhart, L, et al. “Cell Death by Cornification.” Biochimica et biophysica acta. 1833.12 (2013): 3471–80. Web. 8 Nov. 2016.

3. Trüeb, Ralph M. The Difficult Hair Loss Patient: Guide to Successful Management of Alopecia and Related Conditions. N.p.: Springer, 2015. Print. Book. 8 Nov. 2016.

4. “Hair Loss and Diet.” University of Pennsylvania. 2016. Web. 8 Nov. 2016.

5. Daniells, S, and G Hardy. “Hair loss in long-term or home parenteral nutrition: are micronutrient deficiencies to blame?” Current opinion in clinical nutrition and metabolic care. 13.6 (2010): 690–7. Web. 8 Nov. 2016.

6. “Biotin: MedlinePlus supplements.” 16 Sept. 2016. Web. 8 Nov. 2016.

7. “Daily Value: Reference of the Dietary Supplement Label Database (DSLD).” National Institute of Health. N.d. Web. 8 Nov. 2016.

8. Fiume, MZ, and Cosmetic Ingredient. “Final report on the safety assessment of biotin.” International journal of toxicology. 20. (2002): 1–12. Web. 8 Nov. 2016.

9. State, Oregon. Biotin. Linus Pauling Institute, 22 Aug. 2016. Web. 8 Nov. 2016.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)