Vitamine contenute negli alimenti - Infografica

A (Retinolo)
Concorre al corretto funzionamento e alla salute della vista, della pelle, di ossa e denti e sistema immunitario.

B1 (Tiamina)
E’ utile per il corretto metabolismo dei carboidrati, per le funzioni nervose e dell’apparato cardio vascolare.

B2 (Riboflavina)
La carenza di vitamina B2 comporta una carenza di altre vitamine. Concorre alla salute visiva e a quella della pelle.

B3 (Niacina – vitamina PP)
Una sua carenza causa pellagra, problemi all’apparato gastrointestinale, dermatite.

B6 (Piridossina)
Concorre al metabolismo degli aminoacidi e degli acidi grassi, oltre che alla sintesi di globuli rossi.

B12 (Cobalamina)
Viene usata dall’organismo per la sintesi delle nuove cellule, una sua carenza comporta anemia perniciosa.

C (Acido ascorbico)
Contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario e al mantenimento dei tessuti delle arterie.

D
Contribuisce alla mineralizzazione delle ossa.

K
Contribuisce alla funzionalità delle proteine che formano le nostre ossa. E’ coinvolta anche nella coagulazione del sangue.

vitamine degli alimenti

-

Condividi

Zenobia s.r.l via Leopardi, 17 - 59015 - Carmignano Loc. Comeana (PO) Tel/fax 055 87 19 891 P.IVA 018339709 R.E.A FI 475580