Arginina e erezione

Arginina e erezione

Scopriamo insieme come l'arginina e altri aminoacidi possono essere utili per l'erezione.

Pubblicato : 08/05/2018 16:40:14
Categorie : Benessere e sessualità , Enrico Nunziati

L'arginina può aiutare l'erezione? L'arginina è un amminoacido basico a catena laterale idrofilica che viene indicato "anche" come aiuto per l'erezione. Gli uomini che soffrono di disfunzione erettile sono alla perenne ricerca speranzosa di rimedi per questo problema sessuale.

Premesso che non esistono rimedi o erbe miracolose (come abbiamo ampiamente scritto in "Viagra naturale ma esiste?" o in "afrodisiaci naturali") ci chiediamo quindi: è possibile risolvere o mitigare problemi di disfunzione erettile con la sola arginina e altri aminoacidi e totalmente senza farmaci, oltre ai ben noti vasodilatatori naturali?

Parliamo di uno dei rimedi per problemi di erezione tra i più citati in questo ambito di applicazione è L-Arginina. 


vasodilatatori naturali

La sua efficacia è scientificamente provata tanto che nel 1998 il Premio Nobel per la Medicina è stato assegnato proprio per le scoperte relative a questo amminoacido.

Questo supplemento si trova in natura in alcuni tipi di carne e di pesce ma può anche essere riprodotto sinteticamente in laboratorio. Si tratta di fatto di un amminoacido che stimola la produzione di proteine ed è un precursore del monossido di azoto (NO) nel corpo. In particolare quest’ultimo aspetto rileva ai fini del trattamento di disfunzioni erettili. L’ossido nitrico infatti favorisce il rilassamento delle pareti dei vasi sanguigni in tutto il corpo, incluso quindi anche il corpo cavernoso del pene, migliorando la circolazione e la pressione sanguigna e, quindi, l’erezione.

Rimedi contro l’impotenza: come combinare L-Arginina per potenziare i risultati
L-Arginina è spesso combinata ad altre sostanze per potenziare l’effetto. Per disfunzioni erettili non gravi l’uso combinato di L-Arginina e Yohimbina, principio attivo dello Yohimbe (la droga che si ricava dall’omonimo albero, molto diffuso nelle regioni dell'Africa occidentale), ha dato risultati interessanti.
L’infertilità maschile può dipendere dalla qualità del liquido seminale: in questo caso alcuni studi hanno approfondito l’efficacia combinata di L-Arginina con il Pycnogenol (estratto della corteccia del pino marittimo Francese)

Effetti collaterali di L-Arginina e degli amminoacidi per l’impotenza maschile:

  • Anche se nei soggetti sani l’uso è quasi sempre sicuro, L-Arginina può avere effetti indesiderati che includono:
  • squilibri di potassio;
  • rischio di sanguinamento;
  • cambiamenti nel livello di zucchero nel sangue;
  • abbassamento di pressione.

Bisognerebbe prestare attenzione all’interazione tra L-Arginina o altri amminoacidi e cure per l’impotenza come il viagra.
Anche lo stile di vita migliora le prestazioni: chi non è in sovrappeso e chi non fuma infatti è meno esposto a problemi di disfunzioni sessuali.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)