Mal di gola: tutte le possibili cause

Mal di gola: tutte le possibili cause

Il mal di gola è un sintomo spesso associato all'influenza o al raffreddore che può essere causato anche da virus.

Pubblicato : 17/01/2018 16:58:10
Categorie : Enrico Nunziati , Malattie invernali , Rimedi naturali per tutti

Argomenti:


Quando si parla di mal di gola molti cercano i rimedi naturali e medicinali. Il che è sicuramente comprensibile perché lo scopo è calmare il fastidio che si avverte. Ma se non si approfondiscono le cause del mal di gola, ogni rimedio rischia di essere un palliativo e di avere effetto solo nel breve termine.

In linea generale la causa del mal di gola può essere un virus, spesso febbre o raffreddore, ma anche un’infezione batterica. Ci sono poi cattive abitudini o fattori esterni che incidono: ad esempio parlare a voce troppo alta per lungo tempo oppure il fumo di sigaretta.

Mal di gola virale: come riconoscerlo e curarlo

Il mal di gola di tipo virale è facilmente riconoscibile perché accompagnato da altri sintomi tipici di questa infezione: occhi gonfi e arrossati o che lacrimano, raffreddore, mal di testa e altri sintomi influenzali. La laringite è un’infiammazione della laringe che di norma tende a passare entro una settimana o due.

Altra infezione virale da tenere in considerazione è la mononucleosi, detta anche “malattia del bacio” perché si trasmette facilmente attraverso la saliva.

Si ritiene che siano circa 200 i virus diversi in grado di provocare raffreddamenti e quindi mal di gola. Il trattamento del mal di gola di tipo virale può essere fatto con dei farmaci antidolorifici e antinfettivi.

cause del mal di gola

Quando il mal di gola nasconde un’infezione

L’infezione da streptococco si diffonde attraverso il contatto diretto con una persona infetta oppure mediante l’uso in comune con questa di oggetti personali. Colpisce soprattutto i bambini dai cinque ai tredici anni, ma ciò non significa che non possa presentarsi anche in età adulta.

E’ importante riconoscerla ed intervenire in modo appropriato perché, se non adeguatamente curata, l’infezione alla gola da streptococco può degenerare in malattie serie, come febbre reumatica con conseguenze anche sul cuore. La cura farmacologica del mal di gola di origine batterica prevede in genere l’assunzione di antibiotici (che però risultano essere inefficaci nei casi di mal di gola virale ad esempio).

Altre infezioni batterica che possono interessare la gola sono: faringite, tonsillite, epiglottite

Abitudine sbagliate: come evitare il mal di gola

Da ultimo ci sono alcune abitudini diffuse che possono causare mal di gola e, al contrario, alcune regole che proteggono questa parte del corpo.
Come abbiamo accennato ad apertura dell’articolo, chi parla a voce troppo alta, chi fuma (soprattutto al mattino o appena sveglio) o beve molto alcol è maggiormente soggetto a mal di gola. Anche l’esposizione prolungata a smog e inquinamento può causare il mal di gola o peggiorare i sintomi di quello in corso.

Per evitare il più possibile il contagio è buona abitudine lavarsi spesso le mani con il sapone ed evitare di riscaldare troppo gli ambienti interni in inverno. Inoltre la gola infiammata è spesso secca e con poco muco. Quest’ultimo ha una funzione protettiva contro gli agenti infettivi. Bere molto aiuta a riformarlo.

I microbi del mal di gola possono causare congiuntivite: ecco perché chi soffre di mal di gola dovrebbe evitare di toccarsi la zona degli occhi.

Qualsiasi sia la causa del mal di gola alcuni rimedi naturali noti da generazioni (tisane, miele etc) possono essere utili, se non a scopo curativo, quantomeno per alleviare i sintomi dolorosi. Per questo sono comunque consigliati.


Enrico Nunziati
Collabora da anni con decine di siti web, blog e forum che trattano di erbe officinali, erboristeria, salute e benessere. Per Kos edizioni ha pubblicato Vademecum di Erboristeria, un libro pensato per essere utile, scritto con Franco Bettiol e Irene Nappini.

Le informazioni presenti in questo articolo non possono e non devono sostituire il consulto medico. Ogni indicazione o suggerimento o rimedio naturale riportato NON deve essere seguito senza consulto del proprio medico.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)