Rimedi naturali per il mal di gola

Rimedi naturali per il mal di gola

Il mal di gola è una delle manifestazioni più fastidiose, oltre che dolorose, di cui si può soffrire durante tutto l’anno. Vediamo quali rimedi naturali possiamo impiegare.

Pubblicato : 25/10/2016 08:19:27
Categorie : Eleonora Rampolli , Malattie invernali

Benché siano maggiori le possibilità di ammalarsi nel periodo invernale il mal di gola inizia di solito già a  fine settembre presentandosi con un prurito e un lieve bruciore alla gola, per poi trasformarsi in dolore ad ogni deglutizione. La cause sono molteplici, e possono essere infezioni batteriche, infezioni virali, allergie, fino addirittura a sforzi muscolari. Per il trattamento del mal di gola sono sufficienti il riposo, l’attenzione a non prendere freddo e rimedi naturali, semplici, facilmente reperibili o da preparare a casa.

Salvia, buona non solo a tavola

Non dobbiamo pensare alla salvia solo come ad un condimento delicato e gustoso, perché questa pianta è una fucina di proprietà benefiche; utilizzata già da secoli come rimedio per il trattamento di diverse malattie, tra cui l’infertilità nell’antico Egitto, la salvia è anche un potente antinfiammatorio e per questo è efficace nella cura del mal di gola.

Radice di liquirizia, sollievo naturale dal mal di gola

La radice di liquirizia pura, da non confondere con prodotti commerciali zuccherati a basso contenuto di liquirizia, rappresenta un ottimo rimedio per alleviare i dolori alla gola, grazie alla sua azione antinfiammatoria, espettorante e antimicrobica; diversi studi hanno anche rivelato che fare gargarismi con infusi di radici di liquirizia prima di sottoporsi ad intervento chirurgico, serve ad alleviare i dolori e il fastidio del post operatorio.

Miele, un rimedio che non passa mai di moda

Se da tempi antichi il miele viene utilizzato come cura per il mal di gola, ci saranno anche delle buone ragioni; la prima è che è un ottimo dolcificante, gustoso e piacevole da mangiare, la seconda è che crea uno strato protettivo sulla parete della gola, lenendo il dolore dell’infiammazione e proteggendola da eventuali attacchi virali o batterici. Come insegna la nonna, va aggiunto al latte caldo.

Echinacea, un potente antinfiammatorio naturale per rinforzare il sistema immunitario.
Il motivo principale per cui questa pianta officinale viene utilizzata, con successo, nel trattamento di diverse malattie, è la sua proprietà antinfiammatoria e la sua capacità di rinforzare il sistema immunitario, fornendo allo stesso organismo le armi per combattere le infezioni. Diversi studi ne hanno dimostrato l’efficacia contro tosse, febbre, raffreddore e, ovviamente, mal di gola.

Radice di altea, decongestionante e antisettica

Pianta diffusa in quasi tutta Europa, cresce nelle zone di campagna e nei pressi degli argini dei fiumi; l’altea, non tutti lo sanno, presenta proprietà benefiche importanti, utilizzate per trattare sintomi influenzali, mal di gola, tosse e raffreddore. Le mucillagini contenute nei suoi estratti agiscono da lenitivi ed emollienti, dando sollievo alle zone colpite. Per questo motivo, la pianta trova applicazione anche nella terapia di infezioni ed irritazioni della mucosa intestinale.

Olmo rosso, la base della medicina nativa americana

Utilizzata dagli abitanti del Nord America già molto tempo prima dei colonizzatori, la corteccia di olmo rosso presenta un’efficace azione di sollievo nei confronti del mal di gola, grazie al suo contenuto di mucillagine, una sostanze che diventa gelatinosa quando viene a contatto con l’acqua e che crea uno strato protettivo sulla mucosa della faringe.

I rimedi per mal di gola, appena elencati sono tutti naturali e, mentre alcuni si possono facilmente preparare in casa altri, come l’olmo rosso, l’altea e l’echinacea, vanno acquistati in erboristeria. Non dimenticate anche l’importanza dei gargarismi quando soffrite di mal di gola: aggiungete all’acqua calda un cucchiaino di bicarbonato ed uno di sale e sciacquateci la bocca. Oltre a dare sollievo, questa operazione serve a prevenire le infezioni, quindi sarebbe ideale da eseguire ogni qualvolta si ravvisano i primi sintomi.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)