Come rinforzare le unghie con cosmetici naturali

Come rinforzare le unghie con cosmetici naturali

Come rinforzare le unghie e prevenire rotture e sfaldature, grazie all’utilizzo di rimedi naturali e fai da te

Pubblicato : 16/03/2016 17:55:16
Categorie : Enrico Nunziati , Pelle e capelli

Vuoi sapere come rinforzare le unghie, per averle sempre impeccabili, in estate come in inverno? Non preoccuparti, non servono dispendiosi trattamenti, ma basta utilizzare dei semplici rimedi naturali, che puoi preparare a casa o comprare in erboristeria. Vediamoli.

Olio, limone e burro di karité: come rinforzare le unghie con il fai da te

Preparazioni semplici, veloci, economiche e soprattutto efficaci, grazie a prodotti di facile reperibilità (spesso già si posseggono a casa) e pronti all’uso. Gli impacchi di olio e limone rappresentano una delle soluzioni più comuni per rinforzare le unghie: bastano due cucchiai di olio d’oliva ed un cucchiaio di succo di limone per creare un composto nel quale vanno immerse le unghie per circa 15 minuti. Il burro di karité è un altro rimedio molto utilizzato e dai benefici immediati: è sufficiente aggiungere alla crema dieci gocce di olio essenziale di limone e qualche goccia di olio evo per ottenere un amalgama da spalmare sulle unghie, massaggiando. Operazione da ripetere ogni giorno.

Come rinforzare le unghie con le piante officinali

Non possono certo mancare le piante nella lista di rimedi naturali per rinforzare le unghie; l’equiseto è una pianta utilizzata in naturopatia per molteplici applicazione, grazie soprattutto al contenuto di calcio e sali minerali, ideali per favorire la mineralizzazione e la resistenza delle unghie. Preparare gli impacchi di equiseto è semplice e veloce, perché basta raffreddare un decotto di foglie e poi passarlo sulle unghie con un batuffolo di ovatta. La frequenza consigliata è di due volte a settimana.

I rimedi a tavola

Il nostro corpo, per essere bello fuori, va tenuto in salute, curato dall’interno; non fanno eccezione le unghie, il cui aspetto e la cui integrità dipendono da ciò che mangiamo. Latte, yogurt, mandorle e formaggi contengono calcio, vitale per le unghie, le lenticchie apportano ferro e le uova zinco, necessario per rinforzarle; il pesce azzurro, il salmone e le noci sono fonte di omega3.
Oltre a questi rimedi naturali, ricorda che per preservare le unghie è necessario utilizzare smalti privi di toulene e formaldeide, sostanze aggressive che ne danneggiano la struttura; acquistali in erboristeria o nei negozi di cosmetici biologici.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)