Dolori articolari: rimedi

Dolori articolari:  rimedi

Dolori articolari: i rimedi naturali più efficaci per combattere i problemi alle articolazioni e recuperare uno stile di vita qualitativamente alto

Pubblicato : 29/06/2017 14:39:28
Categorie : Articolazioni e rimedi naturali , Enrico Nunziati , Rimedi per la Terza eta

Il dolore alle ossa e alle articolazioni colpisce persone sia anziane che in età più giovane, essendo causato non solo dall’usura del tempo ma anche dall’attività fisica troppo intensa, da una postura sbagliata sul lavoro o da malattie autoimmuni.

Il classico trattamento è l’assunzione di farmaci antidolorifici, che però vanno a risolvere momentaneamente l’effetto del dolore ma non la causa; per questo motivo, sarebbe più opportuno procedere anche con l’integrazione di rimedi naturali per il dolore alle ossa e alla articolazioni.

Aree più colpite dal dolore articolare

Tra le articolazioni ci sono dei tessuti che connettono le ossa e favoriscono i movimenti di tutto il corpo; le zone maggiormente interessate sono il collo e la parte superiore della schiena, la mascella, le ginocchia, le anche, la parte basse della schiena, le gambe, le spalle, il polso (tunnel carpale), le mani, il tallone e la punta del piede.

Cause del dolore articolare

Abbiamo già accennato alle cause che provocano dolore a ossa e articolazioni; vediamo ora più nel dettaglio per capire anche come intervenire con un trattamento mirato.

  • Età: con il passare degli anni il collagene, componente primaria della cartilagine, inizia a deteriorarsi, provocando l’insorgenza dei dolori;
  • Artrite: le persone affette da artrite sviluppano il dolore a causa di complessi processi neurofisiologici che portano all’infiammazione.
  • Usura: un uso eccessivo e prolungato nel tempo di movimenti ripetuti (ad esempio la corsa, la danza, il calcio), abbinato all’utilizzo di scarpe non adatte, provoca nel tempo dolori alle articolazioni.
  • Postura errata;
  • Infortuni;
  • Vita sedentaria o inattività fisica;
  • Malattia autoimmune: la fibriomialgia o l’ipotiroidismo di Hashimoto favoriscono l’acuirsi delle infiammazioni a carico di ossa e di articolazioni;
  • Mancanza di sonno, che contribuisce ad aumentare la fatica, la rigidità e il dolore articolare.

Trattamenti per il dolore articolare

La cura per alleviare i dolori articolari dipende dall’intensità dei sintomi; nella maggior parte dei casi, anche quando lievi dolori vengono trattati con medicine, il dottore raccomanda sempre un cambiamento nello stile di vita per evitare nuove manifestazioni. Si consiglia quindi di praticare attività fisica moderata e costante, fare stretching e perdere peso; se i sintomi sono temporanei (dolore articolare acuto), dovuti per esempio ad un infortunio, la soluzione più comune sono i classici farmaci da bancone per ridurre l’infiammazione. Quando si è invece in presenza di dolore cronico, vengono prescritti antinfiammatori non steroidei. Nei casi più gravi si utilizzano anche degli oppioidi.

Rimedi naturali

In alternativa, o in combinazione, ai farmaci tradizionali, possono essere utilizzati anche dei rimedi naturali per il dolore articolare. Vediamo i cinque più efficaci.

1. Bagno con Sali di Epsom
Un classico rimedio quello dei bagni con sali di Epsom, ricchi di magnesio e solfati, facilmente assimilati attraverso la pelle; la loro azione consiste nella riduzione dell’infiammazione e della contrazione muscolare. I sali possono essere disciolti in acqua o applicati direttamente sulla pelle sotto forma di compresse.


2. Impacchi caldi e freddi
Per un sollievo immediato, riposo e impacchi caldi e freddi permettono la gestione del dolore. Alternare ogni venti minuti una borsa dell’acqua calda sulla zona dolente con il ghiaccio; ripetere ogni giorno fino alla scomparsa del dolore.

3. Olio essenziale di menta
Applicare impacchi di olio essenziale di menta o di eucalipto permette di ridurre il gonfiore e il calore, tanto da essere considerati efficaci (in studi su animali) per il drenaggio di fluidi in caso di edema. Altri oli essenziali alternativi sono quello di arancia, di mirra e di curcuma.

4. Praticare attività fisica e perdere peso
Uno stile di vita corretta è essenziale per favorire non solo la guarigione ma anche per prevenire nuove manifestazioni di dolore articolare. Un esercizio fisico moderato e costante, abbinato a stretching, nuoto e yoga risulta particolarmente efficace sia nella cura che nella prevenzione del dolore articolare; tuttavia non bisogna esagerare, perché carichi eccessivi e prolungati nel tempo possono causare seri problemi alle articolazioni, soprattutto a quelle del ginocchio e delle anche.
Ridurre il proprio peso garantisce una minore pressione sulle articolazioni, che quindi possono essere preservate più a lungo.

5. Seguire una dieta corretta
Assumere cibi antinfiammatori, come quelli che contengono grassi acidi omega-3 o sostanze come la curcuma, è utile per prevenire infiammazioni sia croniche che acute. Anche frutta e verdure vantano un potente effetto antiossidante, mentre sono da evitare insaccati, cibi confezionati e ricchi di zuccheri, veri e propri veicoli di infiammazione.

Integratori naturali per i dolori articolari

La via degli integratori è una delle più seguite quando i dolori articolari non possono essere più gestiti con le cure tradizionali, spesso a causa degli effetti collaterali che gli antinfiammatori provocano all’apparato digerente.

Tra i rimedi naturali più comuni per i dolori articolari c’è sicuramente l’artiglio del diavolo, contenente come principio attivo l’arpagoside, capace di produrre un potente effetto analgesico e spasmolitico.

Un potente antidolorifico è anche l’acido boswellico, ottenuto dalla boswellia, una pianta originaria dell’Africa e diffusa anche in India e nella Penisola Araba.

La curcuma è un rimedio naturale molto efficace e semplice da assumere, sottoforma sia di unguento (basta unirlo all’olio d’oliva e applicarlo sulla parte dolente) che di condimento, da consumare durante i pasti. Oppure, la via più seguita è quella di assumerla in capsule con una dose di 1 grammo in due o tre volte al giorno.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)