Drenanti naturali efficaci

Drenanti naturali efficaci

Vediamo quali sono i drenanti efficaci contro la ritenzione idrica. Parliamo di due rimedi naturali molto noti nel mondo dell'erboristeria: Pilosella e Tarassaco

Pubblicato : 28/06/2016 08:29:02
Categorie : Dimagrimento, diete e peso corporeo , Rimedi contro la Cellulite

Nel nostro organismo sono presenti diversi drenanti naturali, o meglio sistemi di drenaggio, che rimuovono le sostanze che sono dannose o non servono più al corpo. Troviamo quindi l’intestino piccolo, l’intestino grande e il sistema linfatico; il funzionamento dei primi due è piuttosto lineare, mentre quello linfatico è un sistema di drenaggio complesso, che comprende i linfonodi, la milza, i vasi sanguigni e il timo. Il nostro sistema linfatico combatte le infezioni, assorbe i liquidi in eccesso, gli scarti tossici e i grassi dall’organismo, per poi inviarli nelle apposite postazioni di espulsione.

Drenanti naturali e sistema linfatico

Per diverse ragioni, succede a volte che il sistema linfatico si ostruisca, si intasi, causando malattie e problemi di salute. Per fortuna, esistono dei drenanti naturali in grado di sbloccare il sistema linfatico e far tornare alla normalità le sue funzioni. Tra le cause del blocco si possono citare una vita sedentaria, alcune malattie, le operazioni chirurgiche, la carenza di iodio e i problemi di digestione; i rimedi naturali che abbiamo a disposizione permettono una disintossicazione completa e priva di effetti collaterali.

Pilosella, un antico drenante naturale

Conosciuta da tempi antichi ed utilizzata nella medicina tradizionale da diversi secoli, la pilosella è un’erba dal sapore amaro, che cresce sulle alture di tutta l’Europa e fu inizialmente impiegata come diuretico e cardiotonico. La sua azione, però, si spinge anche oltre, andando a trattare condizioni molto delicate, come la depurazione dei reni e la disintossicazione del fegato.
La pilosella è uno dei più efficaci drenanti naturali ed è reperibile nella nostra erboristeria sotto forma di soluzione idroalcolica. La pilosella è ottima per contrastare la ritenzione idrica ed eliminare le scorie presenti nel nostro organismo, grazie alla sua funzione drenante e diuretica. Ottimo rimedio naturale anche contro la cellulite, si distingue per la capacità di ridurre gli acidi urici (tipici di chi pratica un regime alimentare scorretto, caratterizzato da un consumo eccessivo di carne), grazie al contenuto elevato di flavonoidi, e di stimolare la produzione della bile, fornendo un aiuto concreto alla depurazione del fegato.

Diuretico e drenante, il tarassaco è un rimedio naturale per molte malattie

Il tarassaco, chiamato anche dente di leone per via della sua forma, è un’erba officinale conosciuta sin dall’antichità per le sue proprietà benefiche a livello epatico e come diuretico; utilizzato anche in cucina per condire le insalate, il tarassaco offre il meglio di sé come drenante naturale e antinfiammatorio. La sua funzione drenante permette di trattare condizioni complesse come i problemi al fegato, la pressione alta e il sovrappeso. Secondo uno studio campione, il consumo (pianificato da uno specialista) di estratto di foglie di alta qualità di tarassaco incrementa la frequenza e il volume delle urine. Non presenta controindicazioni particolari, eccezion fatta per effetti collaterali come l’acidità di stomaco, il bruciore e l’irritazione cutanea, tutti successivi ad un uso prolungato ed eccessivo.

Altri drenanti naturali

Un’importante azione diuretica è svolta anche da altre sostanze, ricche di acidi grassi, facilmente reperibili, gustose e idonee al consumo quotidiano; parliamo delle noci, delle nocciole, delle mandorle, degli anacardi e dei semi crudi di girasole e di zucca.

Non bisogna però eccedere, ma contenersi nei limiti di un consumo totale, pari a circa 50 grammi al giorno, di uno o più di questi alimenti.

Infine i massaggi drenanti, se praticati da persona esperta e certificata, aiutano efficacemente l’operatività del sistema linfatico, incrementandola fino a circa l’80%. Tuttavia, anche se ci si affida alle mani esperte di un professionista, non si deve esagerare con i massaggi drenanti, perché ne basta uno a settimana per stimolare la circolazione ed eliminare i liquidi in eccesso.

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)