spedizione gratis

Polvere di Baobab (polpa del frutto privata dei semi)

KOS - Baobab polvere 50gr Visualizza ingrandito

Baobab polvere 50gr

La polvere di Baobab viene impiegata tradizionalmente come energetico, in grado di favorire il recupero dopo lo sforzo, come coadiuvante nelle diarree e come aiuto nel trattamento di reumatismi e demineralizzazioni.

Confezione: Barattolo da 50gr

Maggiori dettagli

Prodotti per le ArticolazioniPrezzo 12.00

  • SPEDIZIONE Gratis con E 25.00 di acquisto

  • CONSEGNA in 24h con i corrieri SDA e BRT

  • PAGAMENTO SICURO

Avvertenze
Le ricerche tossicologiche confermano che la polvere del frutto di Baobab non presenta alcuna tossicità e possiede una notevole sicurezza d’uso. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
2 misurini rasi (corrispondenti a 5 g) al giorno in mezzo bicchiere di acqua, latte o succo freddi la mattina, prima o dopo colazione seguiti eventualmente, ad esempio nel caso degli sportivi, da altri 2 misurini dopo un intenso sforzo per favorire il recupero.
Ingredienti
Polpa di Baobab

Tenore degli ingredienti caratterizzanti 100g 4 misurini
(10g)
Baobab polpa del frutto disidratata 100g 10g
Inforrmazioni nutrizionali (valori medi)
Valore energetico 200Kcal
836 Kj
20.00Kcal
83.6 Kj
Carboidrati 75.6g 7.56g
Proteine (Nx 6.25) 2.3g 0.23g
Grassi 0.3g 0.03g
Fibra alimentare 44g 4.40g
- di cui solubile
insolubile
22g
22g
2.20g
2.20g
Minerali 2g 0.20g
Effetti riconosciuti *
Funzionalità articolare. Contrasto dei disturbi del ciclo mestruale. Contrasto dei disturbi della menopausa. Azione di sostegno e ricostituente. Naturali difese dell'organismo.
* Sostanze e preparati vegetali ammessi - ( Min. Salute, 12/2011)
Informazioni generiche
Denominazione botanica: Adansonia digitata L. - Fam. Bombacacee
Parti utilizzate: polpa del frutto privata dei semi
Tempo balsamico: a maturazione - Habitat: savana africana

Maestoso e imponente albero delle savane africane, alto fino a 25 m, il Baobab vive mediamente 500 anni ma vi sono esemplari che hanno raggiunto i 5000 anni di età. Durante il periodo delle piogge è capace di immagazzinare anche 9 tonnellate di acqua per sopravvivere ai periodi di siccità, raggiungendo i 40 m di circonferenza. Le popolazioni locali lo chiamano “albero della vita” , “albero farmacista” o ancora “albero magico”. In Africa infatti si adoperano praticamente tutte le parti della pianta: decotto delle radici come afrodisiaco, infuso delle radici per rendere levigata la pelle dei bambini, decotto della corteccia come febbrifugo in sostituzione della corteccia di china e per combattere le infiammazioni gastrointestinali, l’olio dei semi è impiegato per uso esterno nel trattamento delle scottature, le foglie sono impiegate come antinfiammatorio, febbrifugo, antiasmatico, la polpa del frutto come antidiarroico, regolatore intestinale, antinfiammatorio, febbrifugo. La denominazione botanica deriva dallo studioso francese Michael Adanson che per primo lo descrisse e dalla tipica forma “digitata” delle foglie. Il nome Baobab è invece di origine araba e significa “frutto dai molteplici semi” (1,2,3).

COMPOSIZIONE dell'estratto:
- Carboidrati: fruttosio, glucosio, saccarosio, maltosio, polisaccaridi solubili, amido
- Fibre alimentari 44%: di cui solubili 22% e insolubili 22%
- Aminoacidi: lisina, isoleucina, cisteina, arginina, metionina, tirosina etc.
- Minerali: calcio, fosforo, ferro, potassio, sodio, magnesio, zinco, manganese
- Vitamine: vit. C (0,3%); caroteni (vit. A); vit. B1, B2, B6, vit. PP
- Tannini e mucillagini
- Fitosteroli, saponine e triterpeni

Lo sapevi che...
La polpa di Baobab contiene mediamente 75,6% di carboidrati totali, il 2,3% di proteine (come aminoacidi) e un bassissimo contenuto di lipidi totali (0,27%). Molto elevato è il contenuto di vitamina C, oltre 6 volte quello di un’arancia. La vitamina C è utile per favorire l’assorbimento del calcio e rendere maggiormente biodisponibile il ferro (4)

- AZIONE ENERGETICA-STIMOLANTE: grazie all’alto contenuto di carboidrati e vitamina C, il Baobab rappresenta un’importante fonte energetica, indicata soprattutto per gli sportivi in quanto, possedendo pure una buona azione antiossidante e antinfiammatoria, favorisce un rapido recupero dopo lo sforzo.

- AZIONE ANTIOSSIDANTE: è legata fondamentalmente all’ elevata concentrazione di vitamina C, capace di contrastare la formazione di radicali liberi, di consentire una maggior vitalità e sostenere nei casi di affaticamento.

- AZIONE PREBIOTICA: l’elevatissimo contenuto di fibra, di cui il 22% solubile, è capace di stimolare selettivamente la crescita dei batteri simbionti della microflora intestinale, cioè di alcuni specifici batteri secretori di vitamine, acidi organici e altre sostanze importanti per il buon funzionamento dell’organismo (6).

- AZIONE ANTIDIARROICA: è dovuta alla presenza di tannini, mucillagini, cellulosa ed acidi organici.

Utilizzo popolare
Le popolazioni africane utilizzavano già la polpa di baobab nei casi di dolori di origine infiammatoria. Tale azione è stata oggetto in tempi recenti di indagini scientifiche che hanno dimostrato come il Baobab possa essere impiegato favorevolmente in tattamenti naturali contro il dolore. Tale azione sarebbe dovuta alla presenza di fitosteroli, saponine e triterpeni (5).

Bibliografia
1) Wickens G.E.: “The baobab – Africa’s upside down tree (Adansonia digitata, distribution, natural hystory, economic importance, nomenclature”, Kew Bulletin, 1987, 37(2),173-209 

2) Kerharo J., Adam J.G.: La farmacopée sénégalaise traditionelle. Plantes medicales et toxique, Editions Vigot Fréres, Paris, 1974 

3) Pacchetti B.: “Adansonia digitata – Il Baobab farmacista”, L’integratore Nutrizionale, 2004, 5(4) 25-29 

4) Arrigoni O., De Tullio M.C: “Ascorbic acid: much more than just an antioxidant”, Biochim.Biophys. Acta, 2002, 1569(1-3): 1-9 

5) Ramadan F.M., Harraz S.A., El-Mougy, “Antiinfilammatory, analgesic and antipyretic effects of the fruit pulp of Adansonia digitata”, 1994, 65(5), 418-422 

6) Schley P.D., Field C.J.: “The immune-enhancing effects of dietary fibres and prebiotics”, Br. J. Nutr., t2002, 87(suppl.2), S221-230

4 altri prodotti della stessa categoria:

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)