Bioflavonoidi in compresse favoriscono il trofismo della microcircolazione

Scontato

Sconto quantita

Bioflavonoidi 60 cpr Visualizza ingrandito

Bioflavonoidi 60 compresse

I bioflavonoidi sono indicati a persone soggette a fragilità capillare (con tendenza a ematomi, sanguinamento gengivale, epistassi, cicatrizzazione difficile), e in caso di raffreddori frequenti.

Confezione: 60 compresse da 250mg

Maggiori dettagli

Questo articolo non è disponibile al momento

Gambe e CircolazionePrezzo 9.09

SCONTO -10%

invece che 10,10 €

  • SPEDIZIONE Gratis con E 25.00 di acquisto

  • CONSEGNA in 24h con i corrieri SDA e BRT

  • PAGAMENTO SICURO

Quantità Prezzo Sconto Risparmia
3 8,59 € 15% Fino a 4,55 €
4   recensioni
Avvertenze
Non usare durante la gravidanza.
Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
1 tavoletta una o due volte ai pasti a seconda della necessità.
Ingredienti
Bioflavonoidi estratti da agrumi titolati al 60% di esperidina.
Contenuto in bioflavonoidi per compressa 250mg di cui 150mg di esperidina.
La dose quotidiana di due compresse equivale quindi a 500mg di bioflavonoidi di cui 300mg di esperidina.
Effetti fisiologici *
Azione antiossidante; trofismo del microcircolo
* “Linee guida ministeriali di riferimento per gli effetti fisiologici” aggiornate secondo il parere del CUDN del 18 12 2013.
Informazioni generiche

Sinonimi: vitamina P; multibioflavonoidi da arancio, pompelmo e limone; citrobioflavonoidi
Nomi stranieri: ingl. – Bioflavonoids

I bioflavonoidi, o semplicemente flavonoidi, sono un insieme di molecole naturalmente prodotte dalle piante. Fanno parte della grande famiglia dei polifenoli, di cui si conoscono più di 8000 molecole differenti, molte delle quali sono pigmenti e determinano il colore che assume la pianta.

I bioflavonoidi sono presenti in quantità elevate in alcuni frutti (limoni, arance e pompelmi), erbe ed ortaggi (tè verde, prezzemolo) ed in prodotti da essi derivati, come il vino, il the, i succhi di frutta ed il cioccolato scuro. Elevate quantità di bioflavonoidi si ritrovano anche nelle cortecce di alcuni alberi, nelle foglie e nelle radici. Alcune ricerche mostrano come una dieta ricca di vegetali contenenti alte quantità di Bioflavonoidi possa determinare una riduzione di importanti patologie come l’infarto, malattie degenerative come il parkinson e alcune forme tumorali.

Lo sapevi che...

La principale proprietà dei bioflavonoidi è sicuramente quella di combattere e mantenere basso il livello dei radicali liberi, che sono alla base dei processi di invecchiamento e degenerazione cellulare, spesso causa di alcune patologie degenerative. I bioflavonoidi non solo agiscono direttamente sull’eliminazione dei radicali liberi, ma in generale regolano anche processi biologici che portano alla loro formazione. Per questo vengono anche definiti naturali modificatori della risposta biologica (BRM).

I principali benefici per la salute conferiti dai bioflavonoidi includono: una migliore salute cardiovascolare e cerebrale ed un sistema immunitario più forte. Per quanto riguarda il sistema cardiovascolare, vari studi concordano nel dimostrare come i bioflavonoidi possono conferire una protezione alle pareti dei vasi sanguigni, controllando i livelli di colesterolo, riducendo l’aggregazione piastrinica che, insieme all’infiammazione, portano alla formazione di placche arteriosclerotiche e al conseguente rischio di trombosi e di infarto.

Per quanto riguarda il sistema immunitario, un particolare bioflavonoide, la quercetina, sembra stabilizzare le membrane delle cellule che rilasciano istamina, una sostanza coinvolta nelle reazioni allergiche e infiammatorie e quindi può aiutare a prevenire le fastidiose allergie stagionali. La quercetina può essere quindi considerata un rimedio naturale che può essere utilizzato in maniera sicura in combinazione con le terapie antiallergiche convenzionali.

I bioflavonoidi sembrano lavorare insieme alla vitamina C. I ricercatori ritengono che i benefici che in passato erano accreditati solamente a questa vitamina, in realtà possono essere dovuti all'azione combinata di vitamina C e bioflavonoidi specifici. Alcuni di questi effetti combinati comprendono: una riduzione del rischio di malattie cardiache e di alcuni tipi di cancro, alcuni effetti anti-invecchiamento ed effetti protettivi contro le infezioni.
Le antocianine (pigmenti flavonoidici) sono potenti antiossidanti che possono contribuire alla riduzione del rischio di cataratta, glaucoma e di degenerazione maculare legate all’invecchiamento e più in generale aiutano a mantenere una buona salute delle varie parti dell'occhio.
Come la vitamina C, i bioflavonoidi sono solubili in acqua e non tossici, anche a dosi elevate.

Bibliografia
- Dietary flavonoids and human health. Ann Pharm Fr. 2011 [Article in French]

- Flavonoids for reduction of atherosclerotic risk. Curr Atheroscler Rep.2004

- Antiatherogenic properties of flavonoids: implications for cardiovascular health. Can J Cardiol. 2010.

- Dietary antioxidant flavonoids and risk of coronary heart disease: the Zutphen Elderly Study. Lancet. 1993

- Evaluation of Selected Flavonoids as Antiangiogenic, Anticancer, and Radical Scavenging Agents: An Experimental and In Silico Analysis. Cell Biochem Biophys. 2011

- The anti-cancer effects of (-)-epigallocatechin-3-gallate on the signaling pathways associated with membrane receptors in MCF-7 cells. J Cell Physiol. 2011.

- Role of Resveratrol and its Analogues in the Treatment of Neurodegenerative Diseases: Focus on Recent Discoveries. CNS Neurol Disord Drug Targets. 2011

- Resveratrol Inhibits Growth of Orthotopic Pancreatic Tumors through Activation of FOXO Transcription Factors. PLoS One. 2011

- Epigallocatechin-3 gallate inhibits invasion, epithelial-mesenchymal transition, and tumor growth in oral cancer cells. Curr Pharm Des. 2009.

- Flavonoids, vascular function and cardiovascular protection. Recent Pat Inflamm Allergy Drug Discov. 2011.

- Dietary Flavonoids: Molecular Mechanisms of Action as Anti- Inflammatory Agents. Mini Rev Med Chem. 2011.

- Modulation of platelet function and signaling by flavonoids. J Biol Regul Homeost Agents. 2006

- Role of quercetin (a natural herbal compound) in allergy and inflammation. Nutr Rev. 200 

- Phytochemicals and age-related eye diseases.

- Rhone M, Basu A. Nutr Rev. 2008.

- Nutritional antioxidants and age related cataract and maculopathy. Experimental Eye Research. February 2007.

- Antioxidant supplements to prevent or slow down the progression of AMD: a systematic review and meta-analysis. Eye. June 2008.

Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni :

    4

  • Voto Medio : 4.8 /5
  •  il 31/10/2018
  • 5/5
Ottimo x chi ha problemi di insufficienza venosa*
*I risultati personali dei testimonial non sono garantiti
  •  il 24/09/2018
  • 5/5
ottimo ed efficace*
*I risultati personali dei testimonial non sono garantiti
  •  il 23/05/2017
  • 4/5
Bene*
*I risultati personali dei testimonial non sono garantiti
  •  il 04/12/2015
  • 5/5
lo uso per i miei piccoli problemi alle gambe *
*I risultati personali dei testimonial non sono garantiti

3 altri prodotti della stessa categoria:

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)