Garcinia Cambogia 1000mg forte

  • -5,00 €

Garcinia Cambogia 1000mg 60 compresse

La Garcinia Cambogia è utile come coadiuvante nelle diete globalmente finalizzate al controllo del peso.

Confezione: 60 compresse da 1 grammo

16,00 €
Tasse incluse
21,00 € Risparmia 5,00 €
Quantità

Avvertenze

La garcinia viene indicata per il controllo del colesterolo. Tuttavia si deve porre attenzione ad una rotazione degli alimenti con prevalenza di frutta e verdura, a non eccedere nel consumo di sale e di zucchero E' utile prendere l'abitudine di masticare bene tutti i cibi prima di ingerirli. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.

Istruzioni

1 compressa tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti

Ingredienti


Garcinia (Garcinia cambogia Desr., sinonimo Garcinia gummi-gutta (L.) Rosb.) buccia del frutto Estratto Secco titolato al 60% di acido idrossicitrico (HCA) come sale di calcio, su maltodestrine da mais; cellulosa microcristallina; antiagglomeranti: talco, magnesio stearato vegetale, silice colloidale.

Tenore degli ingredienti caratterizzanti
1 compressa: Garcinia buccia del frutto E.S. 1000mg
corrispondente ad acido idrossicitrico 600 mg

3 compresse: Garcinia buccia del frutto E.S. 3000mg
corrispondente ad acido idrossicitrico 1800 mg

 


garcinia 1000 compresse

Effetti fisiologici *
fructus, gummi-resina: Metabolismo dei lipidi. Equilibrio del peso corporeo. Controllo del senso di fame. dell'organismo.
* “Linee guida ministeriali di riferimento per gli effetti fisiologici” aggiornate secondo il parere del CUDN del 18 12 2013.

La Garcinia Cambogia é una pianta molto diffusa in alcuni Paesi asiatici, in particolare in Indonesia ma anche in Cambogia e Vietnam. Il frutto di questa pianta esteriormente ricorda una piccola zucca. E’ una pianta nota da secoli, in particolare la medicina orientale continua ad approfondirne le proprietà benefiche sul metabolismo: da alcuni anni questa attenzione ha superato i confini del continente asiatico e in tutto il mondo si investiga in modo scientifico in questo senso.

La prima scoperta è stata che le proprietà della Garcinia Cambogia in aiuto alle diete dimagranti si devono all’acido idrossicitrico (HCA), presente prevalentemente nella buccia

Una volta estratto, l'acido idrossicitrico si presenta come una polvere bianca e sottile, simile allo zucchero raffinato, con concentrazioni di HCA variabili dal 25% sino al 90% (percentuale che ne determina quindi la purezza e il conseguente colore). Per questo motivo gli integratori a base di Garcinia Cambogia dovrebbero riportare la percentuale di acido idrossicitrico presente in ogni capsula o compressa. Va inoltre detto che, essendo l'acido idrossicitrico soggetto a rapida ossidazione a contatto con l'aria, nella preparazione delle capsule viene stabilizzato con sali di calcio e potassio. Le dosi consigliate di Garcinia vanno da 1,5 a 3,0 g al giorno.

Inserisci Garcinia Cambogia nella tua strategia dimagrante.
Chi vuol perdere peso
, in particolare chi ci ha già provato senza ottenere risultati degni di nota, sa che un prodotto non basta per raggiungere gli obiettivi prefissati. Una strategia dimagrante si dovrebbe fondare su due pilastri fondamentali: alimentazione e movimento. In questo contesto la garcinia cambogia trova la sua perfetta collocazione aiutandoti a raggiungere gli obiettivi desiderati.

Ma in che modo la Garcinia Cambogia potrebbe aiutarti a dimagrire? La pianta agisce in due modi paralleli:

1) inibizione della sintesi dei grassi (tecnicamente lipogenesi) con produzione di energia (calorie) partendo da carboidrati, lipidi e proteine: in particolare inibendo l’enzima della citrato-liasi, l’acido idrossicitrico limita l’accumulo di grassi;

2) riduzione del senso di fame inducendo un processo precoce di sazietà mediato dalla serotonina (con effetti positivi anche sull’umore). In pratica inducendo la sintesi epatica di glicogeno (zucchero di riserva dei muscoli e nel fegato), la Garcinia Cambogia aumenta le riserve di questo zucchero nel fegato portando il cervello ad inibire il nucleo ipotalamico che governa lo stimolo della fame e a non ritenere necessario assumere altro cibo.

In altre parole da un lato riduce il senso di fame e dall’altro sostituendo i lipidi stoccati con del glicogeno, questo integratore alimentare permette all’organismo di ridurre la massa grassa. Sono, come visto sopra, due processi autonomi ma che producono lo stesso effetto, ovvero quello di accelerazione del metabolismo per favorire la fisiologica perdita di peso. 

Ma si può affermare con certezza scientifica che la Garcinia Cambogia aiuta a perdere peso in modo efficace? Sebbene in Asia sia consumata da anni senza grossi effetti collaterali, se non in caso di sovraddosaggio, le prove scientifiche della sua efficacia ad oggi non sono certe al 100%. In particolare uno studio randomizzato contro placebo ha studiato gli effetti dell'acido idrossicitrico come possibile agente anti-obesità su un campione di 135 uomini e donne in sovrappeso arrivando però alla conclusione che "la Garcinia cambogia ha fallito nel produrre perdite significative di peso e di massa grassa superiori a quelle del placebo".
Allo stesso tempo però l’osservazione di 89 pazienti in sovrappeso effettuata nello studio della Purdue University ha confermato che il gruppo a cui era stata somministrata la Garcinia Cambogia prima di ogni pasto era dimagrito di più rispetto agli altri (in media meno 3,7 kg in totale, contro 2,4 chili).

Un consiglio di impiego è quello di abbinare Garcinia Cambogia a Citrus aurantium per dei risultati più evidenti e duraturi. 


Come regolarsi quindi? Se da un lato non è utile credere ai facili miracoli, dall’altro si può certamente abbinare un integratore a base di Garcinia Cambogia con una dieta ipocalorica, a patto però di scegliere un prodotto di qualità. In particolare bisogna guardare al:

  • livello di concentrazione di acido idrossicitrico, almeno il 50%;
  • istruzioni;
  • dosaggio (che possono variare da un produttore all’altro).

Referenze:
Published online 2010 Dec 14. doi: 10.1155/2011/509038
The Use of Garcinia Extract (Hydroxycitric Acid) as a Weight loss Supplement: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomised Clinical Trials
Igho Onakpoya,* Shao Kang Hung, Rachel Perry, Barbara Wider, and Edzard Ernst

Published online 2013 Aug 6. doi: 10.1155/2013/751658
Updates on Antiobesity Effect of Garcinia Origin (−)-HCA
Li Oon Chuah, 1 Wan Yong Ho, 2 Boon Kee Beh, 3 and Swee Keong Yeap 4 ,*

2015 Feb;9(2):BF01-4. doi: 10.7860/JCDR/2015/12045.5577. Epub 2015 Feb 1.
Efficacy of garcinia cambogia on body weight, inflammation and glucose tolerance in high fat fed male wistar rats.

Sripradha R1, Magadi SG2.

GAR1ES

Potrebbe anche piacerti

chat Commenti (30)
Valutazione
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Garcinia Cambogia 1000mg 60...

21,00 € 16,00 €