Il Nopal compresse al miglior prezzo, per il metabolismo degli zuccheri.

  • -2,40 €

Nopal E.S 60 compresse

Il Nopal agisce favorevolmente sul metabolismo degli zuccheri e dei grassi contrastandone l'eccessivo accumolo e promuovendo il mantenimento del peso in concorso con l'azione di diete mirate alla riduzione del peso corporeo.*

*Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.

Confezione: 60 compresse

9,50 €
Tasse incluse
11,90 € Risparmia 2,40 €
Quantità

La Spedizione é Gratis con € 25 di acquisto:

Avvertenze
Il Nopal é ritenuto sicuro, non sono note controindicazioni.
E' consigliato assumere nopal lontano da farmaci o dalla pillola anticoncezionale.
Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
2 compresse 2-3 volte al giorno 15 minuti prima dei pasti.
Ingredienti
nopal (Opuntia ficus-indica Mill.) polpa dei cladodi Estratto Secco titolato al 50% di frazione polisaccaridica; cellulosa microcristallina; antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale, silice colloidale.

Composizione media del frutto di Nopal:
- Frazione polisaccaridica 50%: opuntiamannano (contenente raggruppamenti di galattosio, arabinosio e altri zuccheri) e altre sostanze pectiche
- Minerali 20% min.: potassio, calcio, magnesio, fosforo, ferro etc.
- Proteine e aminoacidi
- Vitamine: nicotinammide (vit. B3), B1 e B2, vit. A e C
Effetti fisiologici *
cladodium: Equilibrio del peso corporeo. Modulazione/limitazione dell’assorbimento dei nutrienti. Azione emolliente e lenitiva (sistema digerente). Regolarità del transito intestinale.
* “Linee guida ministeriali di riferimento per gli effetti fisiologici” aggiornate secondo il parere del CUDN del 18 12 2013.
Informazioni generiche
Denominazione botanica: Opuntia ficus-indica (L.) Miller, O. streptacantha Lemaire - fam. Cactacee
Sinonimi: Opunzia, Cactus nopal, Fico d'India
Nomi stranieri: ingl. - Barberry Fig, Indian Fig; fr. - Figuier de barbarie; ted. - Gemeiner Feigenkaktus; sp. - Nopal, Chumbera, Higuera de Pala, Traganachto de Mejico, Tuna (Venezuela)
Parti usate: polpa delle foglie giovani (cladodi o pale)

Cactacea alta fino a 3-4 metri, dai rami-foglie trasformati in pale appiattite munite di corte spine, Nopal è originario del Messico, naturalizzato in tutto il Centro e Sud-America e nel bacino del Mediterraneo. Accumula nei tessuti spugnosi dei cladodi una serie di sostanze mucillaginose (frazione polisaccaridica). Produce bei fiori di colore giallo dai quali si sviluppano frutti carnosi edibili, ovoidali, rossastri, muniti di spine irritanti.

Lo sapevi che...

Il Nopal viene impiegato tradizionalmente nella medicina popolare messicana per il trattamento di svariati problemi legati al diabete mellito.

Sono stati effettuati numerosi studi per valutarne l'efficacia e selezionarne la parte di pianta maggiormente attiva. Questi hanno studiato non solo l'attività ipoglicemizzante del Nopal ma anche l' influenza su altri disturbi metabolici, quali obesità e iperlipidemie.

La polpa disidratata di Nopal sarebbe risultata la parte con la massima attività grazie alla forte concentrazione di frazione polisaccaridica presente, costituita prevalentemente da un polimero di galattosio, arabinosio e altri zuccheri denominato opuntiamannano, del quale si presume la capacità di legare i grassi e gli zuccheri ingeriti, che diventano pertanto non assorbibili e quindi eliminati tal quali.

Unitamente alle altre sostanze pectiche il nopal esplicherebbe anche effetto saziante.
Le mucillagini sarebbero in grado di controllare l'eccessiva acidità gastrica e di regolarizzare il transito intestinale (effetto blandamente lassativo).
Con l'alta concentrazione di sali minerali si potrebbe invece spiegare l'uso tradizionale in Messico del nopal come drenante, diuretico e tonico cardiaco.
Secondo alcuni studi, la vitamina B3 presente naturalmente nel nopal, potenzierebbe l'azione ipolipemizzante impedendo la trasformazione del glucosio ematico in colesterolo e favorendo la trasformazione del colesterolo LDL (dannoso) in HDL (buono).
Il Nopal non ha proprietà curative, tuttavia il suo impiego può risultare utile per promuovere i fisologici livelli di zuccheri nell'organismo.

Le compresse di Nopal lavorano perfettamente in sinergia con Gymnema silvestre.
Bibliografia

Frati-Munari A.C. et al.: "Effect of a dehydrated extract of Nopal (Opuntia ficus-indica Mill.) on blood glucose", Arch. Invest. Med. (Mex.) 1989 Jul-Sept.; 20(3):211-6

Frati-Munari et al.:"Evaluation of Nopal capsules in diabetes mellitus; Departimento de Medicina Interna, Hospital de Especialidades, Centro Medico Nacional La Raza, IMSS, Gac. Med., Mex. 1992 Jul-Aug.; 128(4): 431-6

Cardenas Medellin M.L., Serna Saldivar S.O., Velazco de la Garza J.: "Effect of raw and cooked nopal (Opuntia ficus-indica) ingestion on grouth and profile of total cholesterol, lipoproteins, and blood glucose; Instituto Tecnologico y de Estudios superiores de Monterrey, . Mexico, Arch. Latinoam. Nutr., 1998 Dec.; 48(4): 316-23

NOPAES
chat Commenti (15)
Valutazione
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Nopal E.S 60 compresse

11,90 € 9,50 €