spedizione gratis

Potassio (ione) 60 cpr.

Potassio 60 cpr Visualizza ingrandito

Potassio 60 compresse

L' integrazione di potassio é indicata a soggetti sottoposti a pesanti attività fisiche prolungate e in caso di eccessiva sudorazione; in caso di stress prolungati o malattie croniche debilitanti; negli anziani, in gravidanza e allattamento; fumatori.*

*Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.

Confezione: 60 cpr

Maggiori dettagli

Stanchezza ed EnergiaPrezzo 8.57

  • SPEDIZIONE Gratis con E 25.00 di acquisto

  • CONSEGNA in 24h con i corrieri SDA e BRT

  • PAGAMENTO SICURO

1   recensione
Avvertenze
I prodotti contenenti potassio devono essere assunti durante i pasti. Nella terza età rispettare rigorosamente le modalità d’uso consigliate, in quanto l’anziano ha difficoltà a mantenere l’equilibrio del potassio. Non superare le dosi consigliate sopratutto in gravidanza e allattamento. Evitare l’uso nei soggetti che assumono diuretici risparmiatori di potassio (quali ad esempio spironolattone, triamterene o amiloride), in caso di allergia nota a qualsiasi supplemento di potassio e nei soggetti affetti da malattie renali. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
600-900 mg di potassio (corrispondenti generalmente a 2-3 compresse) al giorno senza masticare o frantumare, durante i pasti con un bicchiere colmo di acqua. Sono preferibili le formulazioni capaci di permettere un assorbimento graduale e prolungato nel tempo (formulazioni ritardo).
Ingredienti
Potassio cloruro 52% Potassio gluconato 16,7%

N.B.:
1 grammo di potassio cloruro apporta 524 mg di potassio.
1 grammo di potassio gluconato apporta 167 mg di potassio.

Informazioni generiche
Sinonimi: K, Kalium o potassio (come cloruro e gluconato)
Nomi stranieri: ingl. – Potassium chloride (Trikates) + Potassium gluconate (gluconic acid potassium salt).

Lo sapevi che...
FONTI NATURALI, CARATTERISTICHE E COMPOSIZIONE: Il potassio (K) è ampiamente diffuso negli alimenti, in particolare nei vegetali: frutta secca, frutta fresca, cereali integrali, spinaci freschi, alga kelp e lievito di birra. Un’alimentazione bilanciata apporta normalmente una quota sufficiente di tale elemento. Vi sono tuttavia situazioni o periodi della vita in cui vengono perdute o consumate notevoli quantità di Potassio: eccessiva sudorazione (soprattutto se legata a intensa attività fisica), gravidanza e allattamento, terza età, situazioni di stress prolungato, diarree e vomiti prolungati, malattie debilitanti. Il potassio viene impiegato generalmente sotto forma di cloruro (potassio cloruro) e potassio gluconato. Il potassio cloruro è presente in natura come minerale silvina o silvite.

Una corretta integrazione:
1) MANTIENE L’EQUILIBRIO IDRICO NEI TESSUTI CORPOREI e REGOLA IL TRASFERIMENTO DI NUTRIENTI ALLE CELLULE: il potassio è un minerale presente nell’organismo quasi esclusivamente in forma ionica e rappresenta l’elettrolita positivo (catione) predominante all’interno delle cellule. E’ un minerale essenziale in quanto non può essere sostituito da altri elementi. L’enzima adenosintrifosfatasi controlla lo scambio di potassio e sodio fra l’interno e l’esterno della cellula (la cosiddetta pompa sodio-potassio) per mantenere correttamente “idratata” la cellula e permetterle di svolgere le sue funzioni vitali. Questo risulta essenziale in particolare per le cellule cardiache, nervose, muscolari e renali, serve inoltre per mantenere un fisiologico equilibrio acido-base, per mantenere la pressione osmotica e la ritenzione idrica entro valori fisiologici. Per i suddetti motivi l’integrazione di potassio, unitamente ad un basso consumo di sodio, è utile per il controllo dei livelli fisiologici della pressione sanguigna.

2) COMPENSA LE CARENZE DI POTASSIO CAUSATE DA MALATTIE DEBILITANTI o DALL’ASSUNZIONE DI DETERMINATI FARMACI (diuretici, digitatici e cortisonici). Per quanto riguarda i diuretici vedi anche quanto riportato nelle Avvertenze.

3) NORMALIZZA LE FUNZIONI MOTORIE MUSCOLARI e IL BATTITO CARDIACO: un fisiologico equlibrio fra concentrazione di potassio intracellulare ed extracellulare è necessario per mantenere una corretta attività muscolare dei muscoli volontari scheletrici ed in particolare una corretta contrattilità del muscolo cardiaco.

STUDI TOSSICOLOGICI:
Le ricerche tossicologiche confermano che il Potassio non presenta tossicità e possiede una notevole sicurezza d’uso. In caso di sovradosaggio possono verificarsi ipotensione, torpore alle mani e ai piedi, tachicardia o ritmo cardiaco irregolare, nausea.
Valutazione Prodotti
  • Numero di recensioni :

    1

  • Voto Medio : 5 /5
  •  il 27/03/2019
  • 5/5
Ottimo per la pressione*
*I risultati personali dei testimonial non sono garantiti

4 altri prodotti della stessa categoria:

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)