Vitamina E - 60 compresse - Kos

Vitamina E - 60 compresse

Vitamina E - 60cpr

La vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. E’ pertanto indicata soprattutto nei fumatori e nelle persone soggette ad altri inquinanti ambientali, negli anziani e nei soggetti con carenza di vitamina E causata da malassorbimento dei grassi.

11,00 €
Tasse incluse
Quantità

La Spedizione é Gratis con € 25 di acquisto:

Avvertenze
Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano. Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.
Effetti fisiologici
la vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
La Vitamina E è ampiamente distribuita nel mondo vegetale (oli vegetali di soja, arachidi, germe di grano, mais, girasole etc.). La vitamina E impiegata è ottenuta per estrazione da semi di soja.
Ingredienti
cellulosa microcristallina; vitamina E 50% polvere (D-alfa-tocoferolo [vitamina E] acetato da semi di soja, amido di mais, silice colloidale, maltodestrine); antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale;
Fonti naturali
Il nome tocoferolo deriva dal greco tocos = nascita e pherein = portare avanti, per sottolineare il ruolo essenziale di questa vitamina nella riproduzione di diverse specie animali.

La vitamina E è ampiamente distribuita nel mondo vegetale, in particolare negli oli di soja, arachidi, germe di grano, mais, girasole e cartamo, ma si trova anche nelle noci ed in altri semi, nonché nelle verdure a foglia verde. La vitamina E naturale viene ottenuta per estrazione dall’olio di semi di soja. La vitamina E è una vitamina liposolubile essenziale per l’uomo e per gli animali: sotto questa denominazione vengono raggruppati sia i tocoferoli (alfa, beta, gamma e delta) che i tocotrienoli (alfa, beta, gamma e delta): la forma alfa è quella presente nelle membrane cellulari degli organismi animali e risulta possedere la più elevata attività biologica.

Un’alimentazione variata e bilanciata ne apporta normalmente una quota sufficiente, vi sono tuttavia situazioni o periodi della vita in cui vengono richieste notevoli quantità di vitamina E: forti fumatori, anziani, persone sottoposte ad inquinanti ambientali, situazioni di stress prolungato tipiche della frenetica vita moderna. L’assorbimento del tocoferolo somministrato per via orale è pari al 25-80%: l’assorbimento è migliorato a stomaco pieno e impiegando la forma esterificata (tocoferolo acetato). Attraverso il sangue poi si distribuisce nell’organismo, concentrandosi soprattutto nel tessuto adiposo, nel fegato, nei muscoli, nei testicoli, nelle ovaie, nelle ghiandole surrenali, negli eritrociti e nelle piastrine. Un’importante carenza di vitamina E protratta per un periodo sufficientemente lungo provoca disturbi neuromuscolari progressivi nei bambini e negli adulti, fino a perdita di coordinazione e di equilibrio, può inoltre essere associata maggiore tendenza alle emorragie e anemia emolitica.
Lo sapevi che...
la vitamina E è una vitamina antiossidante liposolubile essenziale per l’uomo e per gli animali, i cui meccanismi di azione non sono stati a tutt’oggi completamente chiariti. In particolare interviene sui processi di seguito riportati:

1) AZIONE ANTIOSSIDANTE: la vitamina E si comporta da radical scavenger, cioè previene la propagazione dell’attività dei radicali liberi, trasformandosi in tocoferossile. Agisce sui radicali perossili ed in particolare protegge dall’ossidazione gli acidi grassi poliinsaturi (PUFA = omega) presenti nei fosfolipidi di membrana e nelle lipoproteine plasmatiche (LDL). Negli organismi viventi il tocoferossile viene nuovamente rigenerato nella forma antiossidante (tocoferolo) mediante un sistema di altri antiossidanti fra cui l’acido ascorbico e il glutatione. Recentemente si è visto che la vitamina E risulta attiva anche nei confronti delle specie reattive dell’azoto

2) PROTEZIONE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE: grazie all’azione antiossidante nei confronti delle lipoptroteine plasmatiche LDL, blocca il primo passaggio chiave nella formazione delle placche aterosclerotiche, infatti l’alfa tocoferolo inibisce in particolare l’ossidazione delle LDL, evitandone la captazione da parte dei monociti circolanti, che a causa delle LDL ossidate muoiono, impedendone infine il loro accumulo nelle pareti arteriose. Mediante l’inibizione della proteinchinasi C (PKC) blocca inoltre la proliferazione di cellule muscolari lisce, anch’esse coinvolte nell’ispessimento arterioso e quindi nell’aterogenesi. Ancora, la vit. E sembra svolgere azione vasodilatante ed inibire l’aggregazione piastrinica, riducendo quindi la possibilità di formazione delle placche aterosclerotiche.

3) SISTEMA IMMUNITARIO: diversi studi hanno dimostrato che la vitamina E migliora la risposta immunitaria negli anziani. In vitro si è visto che tale azione è indipendente dall’azione antiossidante e si manifesta attraverso una proliferazione delle cellule del sistema immunitario, in particolare dei linfociti. Poiché lo stress ossidativo contribuisce notevolmente allo sviluppo di infezioni virali ed altri disturbi degenerativi, il tocoferolo è risultato anche un promettente e valido aiuto nei confronti di tali affezioni.

4) EFFETTO NEUROPROTETTIVO: partendo dall’osservazione che le neuropatie periferiche rappresentano il sintomo principale della carenza di vitamina E, sebbene allo stato attuale non sia stato completamente chiarito il meccanismo d’azione, si ritiene che tale effetto sia dovuto all’azione protettiva nei confronti dello stress ossidativo, alla base di molti disturbi del sistema nervoso.
VIEEKO
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Vitamina E - 60 compresse

11,00 €