Policosanoli, un naturale aiuto della tua dieta anticolesterolo

Policosanoli 20mg 60 capsule

Policosanoli per mantenere i fisiologici livelli di colesterolo nel sangue.

*Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.

Confezione: 60 capsule

16,90 €
Tasse incluse
Quantità



SCONTO 15%

Sconto 15% esclusi prodotti già a sconto - per ordini di qualsiasi importo - Usa il codice: 15GENERICO

VALIDO SUI PRODOTTO NON GIA' SCONTATI

APPROFITTANE ADESSO

Avvertenze
Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.

Istruzioni
1-2 capsule al giorno ai pasti

Ingredienti
Tenore degli ingredienti caratterizzanti 1 capsula 2 capsule
(Dose giornaliera)
Policosanoli
di cui Octacosanolo
34 mg
20 mg
68 mg
40 mg

Lo sapevi che...

Nel panorama degli integratori per il controllo del colesterolo ematico da alcuni anni  è presente un principio attivo nuovo  e, sembra, molto efficace: i policosanoli.

Cosa sono?
I policosanoli sono principi attivi di origine vegetale  che pare abbiano mostrato una notevole attività nel trattamento dei  livelli di colesterolo ematico. La loro molecola è formata da alcoli primari a catena lunga; i tre alcoli principali sono octacosanolo, esacosanolo, triacontanolo. Sono stati isolati per la prima volta nella cera del Saccharum officinarium, la canna da zucchero, ma sono presenti anche nel germe di grano e nella cera del riso.

I primi studi risalgono al 1994 e ad oggi più di  60 studi scientifici dimostrano l’efficacia dei policosanoli . Sembra che tali molecole siano in grado, unitamente ad un'alimentazione corretta e ricca di sostanze vegetali, di contribuire ad abbassare efficacemente i livelli di colesterolo totale, di colesterolo LDL ( il colesterolo cattivo, quello che si deposita nelle arterie) e di dare un contributo a innalzare i livelli di colesterolo HDL ( il colesterolo buono, quello che porta il colesterolo al fegato perché lo elimini attraverso la bile).

Il meccanismo d’azione non è definitivamente chiarito ma sembra che i policosanoli vadano a inibire la sintesi di colesterolo ed aumentare il numero dei recettori per le lipoproteine a bassa densità (LDL) . Si ritiene che questo possa avvenire attraverso l’inibizione dell’enzima HMG-CoA-reduttasi. Gli studi effettuati avrebbero  dimostrato  che i risultati positivi ottenuti dall’uso quotidiano e costante dei policosanoli, per almeno 8 settimane, si mantengono nel tempo. Tali studi  non hanno coinvolto donne in gravidanza e bambini, per questa ragione ne viene sconsigliato l’uso  in questi due casi.

Cos’è il colesterolo?
Il colesterolo è un elemento indispensabile per l’organismo umano, poiché è un componente essenziale della struttura di tutte le membrane cellulari e della guaina mielinica che avvolge le cellule nervose, interviene nella produzione degli ormoni sessuali, è il precursore della vitamina D. La sua presenza è così determinante per la nostra vita che, se anche non viene introdotto con gli alimenti, l’organismo può produrlo.

Viene trasportato dal torrente circolatorio nei vari tessuti e, per favorire tale trasporto, si lega a particolari proteine che, dopo il legame, vengono dette lipoproteine. Così abbiamo lipoproteine a bassissima densità (VLDL) che trasportano trigliceridi ai muscoli, al tessuto adiposo e al fegato, per la produzione di energia, lipoproteine a bassa densità (LDL) che trasportano colesterolo ai tessuti e lipoproteine ad alta densità (HDL) che prelevano il colesterolo in eccesso dalle cellule per riportarlo al fegato per l’eliminazione. Un’ introduzione di oltre 300 mg al giorno di colesterolo con la dieta, però, può portare ad una eccessiva presenza di colesterolo nell’organismo, con il pericolo di formazione di placche aterosclerotiche a livello vasale, che ostruiscono il normale flusso sanguigno.

Questo succede quando i macrofagi, molecole deputate all’eliminazione di lipoproteine in eccesso , ne incontrano e conseguentemente  ne inglobano una quantità eccessiva. In questo caso tali molecole cominciano a produrre, all’interno del vaso, un tessuto fibroso, che forma un ammasso costituito da lipoproteine, macrofagi e  tessuto fibroso , che altro non è se non  una placca aterosclerotica. Il flusso sanguigno, chiaramente,  trova un ostacolo quando, passando, incontra queste placche e questo fatto è molto rischioso per la salute poiché le conseguenze possono essere nei casi più lievi difetti di circolazione o  formazione di trombi,  nei casi più gravi infarto del miocardio o  ictus cerebrale.

Sono importanti la dieta e l’attività fisica per combattere il colesterolo?
La dieta è la prima prevenzione ed il primo gradino di terapia nella lotta contro il colesterolo. Va ridotta drasticamente l’assunzione di cibi ricchi di grassi come i fritti, i dolci ed i biscotti, le carni rosse, i salumi e gli insaccati, latte intero, burro, strutto, lardo e panna. E’ importante consumare alimenti ricchi di fibre e adottare sistemi di cottura quali la cottura al  vapore, al forno, con piastra antiaderente( che non prevede l’aggiunta di olio o grassi animali).

L’attività fisica è molto importante per mantenere un equilibrato rapporto tra massa magra e massa grassa, ed  anche perché è stato visto che può contribuire ad aumentare i livelli di lipoproteine HDL.

Un altro uso dei policosanoli
Si ritiene che i policosanoli posano essere utilizzati anche in ambito sportivo. Sembra che tali molecole possano intervenire nella produzione di energia cellulare, migliorando ed incrementando l’utilizzo di ossigeno durante lo sforzo fisico.

POLIMS

Potrebbe anche piacerti

Commenti (22)
Valutazione


User Rating

4.9 medio basato su 32 recensioni su google



Prodotti in rilievo

VIR-XL 30 CAPSULE

Con Muira puama, Damiana, Maca, Arginina e Taurina.

MUIRA PUAMA E.S. 60 COMPRESSE

Integratore che può risultare fisiologiamente utile per la vita di sessuale di coppia..

INTEGRATORI PER IL BENESSERE DELLA SESSUALITÀ

Integratori utili per il benessere o il piacere della sessualità.

FUCOXANTINA 120 COMPRESSE

Pigmento naturale dell'alga Undaria pinnitifida (o alga Wakame) ideale come aiuto nelle diete dimagranti..

CARDO MARIANO FORTE E.S 60 COMPRESSE

Per una corretta funzionalità digestiva ed epaticae e funzioni depurative dell’organismo.

Glucomannano compresse

Glucomannano nell'intestino produce una gelatina che può aiutare a dare senso di sazietà.


Blog di Erboristeria

Informazioni e aggiornamenti di salute.

Boswellia: a cosa serve e quando prenderla.

Sono molte le cose per cui può essere utile assumere integratori a base di boswellia, da sola o in associazione con glucosamina.

Zenobia s.r.l via Leopardi, 17 - 59015 - Carmignano Loc. Comeana (PO) Tel/fax 055 87 19 891 P.IVA 018339709 R.E.A FI 475580