Cosa fare per dimagrire dopo le feste

Ecco il mese più bello e più calorico dell'anno. Il più deleterio per la nostra linea. Ovunque canti, solidarietà, "siamo tutti più buoni" ...e poi i pranzi e le cene ed i cenoni. Insomma un tripudio di alimenti e di luculliani banchetti, dove la fanno da padroni i dolci, da quelli sfacciatamente ricchi e goderecci ai falsi light. Il conto lo paghiamo da metà Gennaio, dopo l'Epifania, che sì, porta via tutte le feste, ma ci impone anche la prova bilancia. E allora?

GIOCHIAMO D'ANTICIPO
Sapendo a cosa andremo incontro iniziamo Dicembre moderando l'alimentazione, non trascurando l'attività fisica e magari assumendo prodotti con attività depurativa e drenante. Potremo assumere tutte le mattine un prodotto come Depura +, a base di tarassaco, carciofo e cardo mariano. Queste piante stimolano l'attività di organi emuntori come fegato, intestino e reni, aiutando a eliminare tossine dannose per l'organismo. Se ce ne fosse bisogno la depurazione renderà più facile l'azione di un prodotto per la riduzione del peso ponderale. Il prodotto Kcal dren, invece, associa l'attività depurativa del tarassaco a quella antinfiammatoria e antiedemigena del gambo di ananas e a quella diuretica di gramigna, pilosella e betulla, quando alla depurazione si vuole associare un'azione diretta anche sugli inestetismi legati al problema della cellulite e della ritenzione idrica.

Se il nostro problema è una fastidiosa fame nervosa, quel buco allo stomaco che non ci lascia mai,  un buon aiuto ci viene da prodotti come chitosano, glucomannano, acai berry, betaglucani di avena, rodiola rosea.
Utilizzando questi prodotti potremo arrivare ai giorni fatidici senza essere già oltre il nostro peso forma. Ma vediamo come agiscono questi prodotti.

Chitosano è una polvere ottenuta per triturazione del guscio di crostacei. La sua particolarità è di gonfiarsi a contatto con acqua;nello stomaco questo rigonfiamento induce senso di sazietà e porta ad assumere meno calorie durante il pasto. E' sconsigliato l'uso di chitosano a coloro che sono allergici ai crostacei, in gravidanza e allattamento.

Glucomannano, acai berry e betaglucani di avena, sono prodotti ricchissimi di fibre, capaci di formare nello stomaco, a contatto con acqua, una massa gelatinosa , che dà senso di sazietà e migliora la funzionalità intestinale. Tutti questi prodotti, per funzionare al meglio hanno necessità di tanta acqua, quindi vanno assunti con tanto liquido e bevendo tanto anche durante il giorno.

Rodiola Rosea agisce in maniera differente. Ha proprietà adattogene e aiuta a combattere lo stress e la fame nervosa che ne consegue.

Un prodotto completo presente sul nostro sito è Kcal away, a base di chitosano, ananas, fagiolo, finocchio, fermenti lattici, gymnema e cromo picolinato.  Combatte la fame nervosa prima del pasto per la presenza del chitosano, poi migliora la digestione con finocchio e papaya, aiuta la funzione intestinale attraverso l'azione dei fermenti lattici e le fibre del fagiolo, blocca il riassorbimento degli zuccheri nell'intestino per azione della gymnema, contribuisce a combattere i cuscinetti di grasso e il bisogno compulsivo di carboidrati col cromo picolinato. In cucina possiamo liberare il profumo benefico dell'olio essenziale di finocchio, che attenua la fame nervosa e stimola i processi digestivi.

CHE FARE SE SI E' GIA' IN SOVRAPPESO?
Bisogna rivolgersi ad uno specialista per farsi consigliare un giusto regime alimentare, con un apporto calorico adeguato alle richieste del nostro organismo e alle attività che svolgiamo quotidianamente. Per essere sicuri di non "sgarrare" possiamo aiutarci con integratori che aiutano a raggiungere e mantenere il peso ponderale. Sul nostro sito sono presenti validi prodotti come Adipexantina, Kcal burn, Leggera.

Adipexantina svolge la sua azione attraverso la presenza di fucoxantina, un pigmento presente nell'alga wakame, che mobilizza i grassi soprattutto a livello addominale, Nopal, che interferisce con l'assorbimento degli zuccheri, bromelina, diuretica e antiedemigena, cromo picolinato.

Un altro prodotto naturale interessante é il citrus aurantium, estratto dall'arancio amaro, che ha la proprietà di stimolare la termogenesi, un'importante funzione del nostro organismo che induce un consumo di energia e quindi di calorie introdotte con gli alimenti. Il citrus aurantium ha anche attività tonica e stimolante. L'uso di questo prodotto non è consigliato a chi soffre di cuore, ipertensione e ipertiroidismo.

Infine il fucus, è l'alga bruna più conosciuta e utilizzata. Il suo contenuto di iodio le permette di agire a livello tiroideo accelerando il metabolismo corporeo ma rende il prodotto inadatto a chi soffre di ipertiroidismo.

A VOLTE IL PROBLEMA E' SOLO UNA PANCIA ESAGERATAMENTE GONFIA
Lo stress, l'abitudine a mangiare velocemente, consumare pasti in piedi fuori casa, sono tutte possibili cause di gonfiore addominale, fastidioso e brutto a vedersi. Ma anche di facile risoluzione. Pancia flat contiene quei principi naturali in grado di ridurre il gonfiore, migliorare la digestione, aiutare l'intestino. Finocchio, carbone, anice, camomilla, lactobacillus acidophylus, olio essenziale di coriandolo agiscono sinergicamente per dare sollievo a coloro, e sono tanti, che soffrono di questo tipo di disturbo. La sera darà grande sollievo un bel massaggio addominale. Basterà mettere nel palmo della mano un po' di olio di mandorle dolci al quale aggiungeremo una goccia di olio essenziale di Finocchio dolce o di Camomilla romana.

MENOPAUSA
E' un periodo particolare, di grandi trasformazioni fisiche e psicologiche per la donna. Il metabolismo rallenta, si ingrassa con maggiore facilità, si formano depositi di grasso dove non c'erano mai stati. Un aiuto può venire da Pausa slim, che contiene tanti principi attivi bilanciati, utili in questo periodo. I fitoestrogeni del trifoglio rosso, supplementando la carenza di estrogeni che si verifica in questa fase della vita di ogni donna, aiutano a ridurre le vampate di calore e tutti i disturbi tipici del periodo. Acai berry riduce il senso di fame, migliora la funzionalità intestinale e contemporaneamente dona vitalità e benessere. Inoltre sono presenti alga wakame, bromelina, cromo picolinato. E in casa vaporizziamo olio essenziale di rosa, un'essenza importante nei periodi di cambiamento della donna.

UN CONSIGLIO
Iniziamo sempre il pasto con una bella insalatona verde, condita con aceto balsamico, poco sale e poco olio extravergine di oliva. Donerà senso di sazietà apportando una minima quantità di calorie, permettendo di proseguire il pasto con una minore sensazione di fame. Le fibre vegetali inoltre aiuteranno lo svuotamento gatrico e intestinale.


Maria Elena Frosini
Farmacista di professione, per passione scrive articoli di medicina naturale, alimentazione e benessere. Collabora con riviste che pubblicano articoli di medicina naturale, argomento che conosce bene. Le piacerebbe che un numero sempre maggiore di persone sperimentasse quanto può essere importante conoscere la medicina naturale e tutti i suoi possibili impieghi per la prevenzione ed il benessere.

Le informazioni presenti in questo articolo non possono e non devono sostituire il consulto medico. Ogni indicazione o suggerimento o rimedio naturale riportato NON deve essere seguito senza consulto del proprio medico.

Condividi