STRESS : il nostro nemico quotidiano

STRESS : il nostro nemico quotidiano

Secondo l’ Organizzazione Mondiale della Sanità, lo stress è una risposta aspecifica dell’organismo a qualsiasi richiesta proveniente dall’ambiente. E' un "alert" da parte del nostro organismo

Pubblicato : 23/03/2012 18:46:36
Categorie : Infografiche sui rimedi naturali , Maria Elena Frosini , stanchezza, riposo, stress

Sommario:
- Perchè siamo stressati
- Sintomi dello stress
- Come combattere lo stress
- Rimedi naturali
- Techiche antistress
- Integratori antistress
- Infografica

Perché siamo stressati ?

Perché ci sono momenti nella vita nei quali siamo in grado di affrontare facilmente anche le prove più difficoltose ed altri momenti nei quali tali prove ci sembrano insormontabili. In quei casi stimoli negativi come il traffico, l’inquinamento acustico, il rapporto conflittuale con gli altri, le difficoltà quotidiane, rendono ancor più difficili le prove da superare. Questi stimoli vengono definiti stressor . Sono stressor anche elementi biologici come virus, batteri, parassiti, o fisici quali la luce, il calore, il freddo o chimici come gli additivi, i conservanti e coloranti alimentari, gli inquinanti in genere.

sintomi dello stress

Sintomi dello stress

Sintomi classici dello stress sono difficoltà nella digestione, mal di stomaco, gonfiore, acidità di stomaco, contratture muscolari, mal di testa, insonnia, nervosismo, scarsa memoria. Sono i segnali attraverso i quali il nostro organismo ci chiede aiuto perché qualcosa ne sta turbando l’equilibrio.

Combattere lo stress

Possiamo utilizzare integratori che rendano il nostro organismo capace di reagire positivamente agli stimoli provenienti dall’ambiente esterno. Ad esempio con l'utilizzo di integratori che impieghino piante con proprietà adattogene. Tali piante permettono al nostro organismo di mettere in atto tutta una serie di meccanismi che rendono l’organismo capace di reagire in maniera equilibrata a impulsi o eventi stressanti. Ad esempio regolando il pH dello stomaco ed evitando, così, le ripercussioni dello stress sull’apparato gastroenterico. Aumentando la forza fisica e le facoltà mnemoniche o rafforzando i sistemi delle difese immunitarie. Riequilibrando il ciclo sonno-veglia. Tra le piante che possiedono queste proprietà adattogene abbiamo gymnostemma pentaphyllum, ginseng, rodiola rosea, eleuterococco.

Rimedi naturali

Gymnostemma pentaphyllum appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee. Ha origini asiatiche dove è nota col nome di Jiaogulan, pianta dell’immortalità. Viene coltivata con successo anche in Italia, in alcune regioni del nord. Tra i suoi principi attivi abbiamo i gipenosidi, responsabili dell’attività adattogena della pianta. Sembra che agiscano potenziando la forza psico-fisica ed i riflessi ed al tempo stesso migliorando il sonno e riequilibrando gli stati di nervosismo, ansia e stress. Sembra che rallenti persino i processi d’invecchiamento.

Ginseng è detto anche mandragora dell’est, una pianta utile un po’ per tutto, almeno in Oriente. Noi utilizziamo questa radice per le sue proprietà toniche, energetiche, afrodisiache, anabolizzanti, antifatica. Il ginseng aiuta ad adattarsi allo stress e nello stesso momento infonde energia e vitalità.

Rodiola rosea è una pianta tipica della medicina tradizionale siberiana. Alcuni suoi principi attivi, soprattutto i glicosidi fenolici e il p-tirosolo, sono capaci di accrescere il rilascio di endorfine, migliorando il senso di benessere dell’organismo, e di lipasi, enzimi responsabili dell’idrolisi degli acidi grassi nel tessuto adiposo, permettendo una più facile perdita di peso ponderale.

Eleuterococco è detto anche ginseng siberiano, ed è un aiuto importate nei casi di surmenage fisico o intellettivo. Aiuta la memoria, il recupero delle energie ed è un buon alleato in caso di stanchezza sessuale. Migliora la risposta dell’organismo in caso di stress occasionale, abituale o prolungato.

Tecniche antistress

Possiamo mettere in pratica alcune strategie per non farci sopraffare (troppo) dallo stress quotidiano. Per esempio la sera prima di andare a letto possiamo fare un bagno caldo ed aggiungere all’acqua qualche goccia di olio essenziale di Lavanda; il suo profumo nell’aria e sulla pelle infonde serenità e migliora il sonno. Oppure possiamo evitare di vedere la TV prima di dormire, ma staccare da tutto il quotidiano leggendo qualche pagina di un bel libro. Non sarebbe male neanche un bel massaggio rilassante, magari fatto dal partner, con cura e amore.

Infografica

infografica contro lo stress

Condividi quest'articolo

© Erboristeria | www.rodiola.it.

Zenobia s.r.l - P.IVA 01833970971 - R.E.A FI 475580 - Via Petrarca 53 - 59015 - Carmignano (PO)