Iperico compresse, ed é subito buon umore

  • -1,00 €

Iperico compresse 60

L'estratto secco di Iperico compresse aiuta a ritrovare il buonumore.

Confezione: 60 compresse

Sconti sul volume

Quantità Sconto unità Risparmia
3 2,00 € 6,00 €
11,90 €
Tasse incluse
12,90 € Risparmia 1,00 €
Quantità



SCONTO 13%

Per ordini di almeno € 29,90 - Usa il codice: 13X29

APPROFITTANE ADESSO

Avvertenze
Il fenomeno dell’ipericismo (irritazione ed eritema cutaneo dovuto a fotosensibilizzazione non si verifica mai alle normali dosi terapeutiche ma soltanto per dosaggi molto superiori e in persone predisposte (soggetti di pelle molto chiara). Raramente possono verificarsi irritazioni gastrointestinali o reazioni da ipersensibilità. Qualora vengano già assunti altri medicamenti antidepressivi consultare il medico. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.

Istruzioni
1 compressa la mattina

Ingredienti

Estratto secco di ipericosommità fiorite
Titolo: 0,3% di ipericina. Rapporto ipertrofine/ipericina max. 7 su maltodestrina di mais;

Tenore degli ingredienti caratterizzanti
1 compressa contiene iperico sommità fiorite: 233mg
corrispondente a ipericina: 0,7mg

Eccipienti: cellulosa; Antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale, silice colloidale.

Effetti riconosciuti *
Normale tono dell'umore. Rilassamento e benessere mentale.
* Sostanze e preparati vegetali ammessi - ( Min. Salute, 12/2011)
Informazioni generiche

Denominaz.botanica: Hypericum perforatum L. - fam. Ipericacee (Guttifere)

Sinonimi: Erba di S. Giovanni, Pilatro, Pelico, Cacciadiavoli

Nomi stranieri:
ingl. - St. John's wort, Aaroh's beard, Hardhay; fr.- Millepertuis, Herbe de Saint-Jean, Chasse-diable, Truchoron jaune; ted. - Johanniskraut, Hartheu, Tupfel-Hartheu, Hexenkraut; sp. - Corazoncillo, Hierba de San Juan, Hipericon, Sanjuanes, Altamisa

Parti usate:
sommità fiorite (Hyperici herba DAC) - Tempo balsamico: durante la fioritura (giugno-luglio)

L’ iperico – o erba di san giovanni- (hypericum perforatum L. – appartenente alla famiglia delle Clusiaceae = Guttiferae) è una delle erbe medicinali più vecchie e meglio studiate per le sue proprietà. Il nome iperico deriva dal greco “hyper” che significa sopra ed ”eikon” che indicava le raffigurazioni degli dei. Infatti i suoi fiori venivano usati come offerta agli dei per ingraziarsi la loro benevolenza. Il nome “perforatum” indica la presenza di piccole ghiandole localizzate nelle foglie e nei petali dei fiori che, se guardate in controluce, sono semitrasparenti e danno l’idea di essere buchi sulla superficie. Se i petali vengono schiacciati, queste bolle scoppiano rilasciando un liquido oleoso di colore rosso scuro. Il suo nome comune si deve al giorno della sua raccolta, che tradizionalmente cade il 24 giugno, giorno di San Giovanni.

È una pianta perenne originaria di una vasta zona che comprende Europa, Nord Africa e Asia. Nel corso dei secoli è stata portata anche nelle Americhe ed in Australia [1]. L’utilizzo di quest’erba officinale come rimedio per la cura di molte malattie si ritrova già nelle descrizioni degli storici classici e negli erbari medioevali.

L’iperico è una delle erbe più utilizzate in fitoterapia in compresse, capsule, pastiglie e in tintura madre, ed anche una delle erbe officinali più conosciute.

Finora sono state caratterizzate più di 150 molecole presenti singolarmente o in gruppi [2-3-4] e sembra che ancora un 30% debbano essere caratterizzate da un punto di vista strutturale. Gli elementi più conosciuti che lo costituiscono sono l’ ipericina e l’ iperforina. Secondariamente anche i flavonoidi sono il gruppo di metaboliti molto presenti.

Solitamente l’estratto di iperico viene prodotto a partire dai fiori e dalle foglie. Condizioni esterne quali clima, il periodo di raccolta e il metodo di essiccazione della pianta incidono sulla qualità del prodotto finale e sulle quantità di sostanze in esso contenute.
Altri utilizzi vedono l’iperico impiegato contro i dolori associati alla cattiva digestione e per preparazioni ad uso topico esterno per trattare traumi, dolori muscolari e scottature.

Lo sapevi che...

La medicina popolare usa l’iperico per curare le ferite e velocizzare la cicatrizzazione. Uno studio svolto su donne che avevano partorito con il taglio cesareo mostra come coloro che trattavano la ferita con un estratto a base di iperico per 16 giorni consecutivi avevano ridotto prurito e dolore durante la rimarginazione della ferita e mostravano una cicatrice di dimensioni ridotte rispetto a coloro che non lo avevano usato [5].

Oggigiorno il trattamento della depressione (diagnosticata secondo i moderni criteri diagnostici) costituisce l’indicazione primaria per l’utilizzo dell’iperico. L’iperico è stato oggetto di studio e discussione anche presso enti regolatori europei nel campo della fitoterapia come per esempio l’ Agenzia europea del farmaco (European Medicinal Agency – EMA). Secondo loro indicazioni, l’iperico può essere impiegato nel trattamento di “ lieve disordine depressivo e lievi o moderati episodi di depressione, oltre che per stati di ansia e agitazione” [6-7].

Studi clinici mostrano che l’ estratto di iperico come antidepressivo è più efficace rispetto ad un placebo e similmente attivo se confrontato con antidepressivi di sintesi nel trattamento di episodi depressivi lievi. Inoltre mostra una buona tollerabilità senza effetti collaterali [8-9]. Nessuna attività è stata invece osservata nel trattamento di importanti stati depressivi [10].

Dato che depressione ed alcolismo sono spesso associati e agiscono su meccanismi neurologici in parte sovrapposti, studi preclinici hanno studiato il ruolo dell’iperico nel trattare l’abuso di alcool. In questi modelli l’assunzione costante di iperico riduce in maniera significativa il consumo volontario di alcool [13].

L’ iperforina ha mostrato attività antimicrobica e antivirale. Questa proprietà è stata attribuita agli effetti combinati di oli essenziali, flavonoidi ed altri costituenti. Sembra che nel processo sia coinvolto un meccanismo di foto-attivazione che porta alla rottura delle membrane batteriche.

Attenzione, in caso di utilizzo contemporaneo con altri farmaci, consultare il proprio medico, dato che evidenze mostrano una serie di interazioni con altri farmaci come le statine (farmaci per abbassare il colesterolo) [14], contraccettivi orali [15] ed altri farmaci.

Un ottimo abbinamento o un prodotto alternativo può essere la Griffonia Simplicifolia in compresse.

Bibliografia

1.Lawvere S, Mahoney MC: St. John’s wort. Am Fam Physician 2005;72:2249–2254.

2.Butterweck V, Schmidt M: St. John’s wort: role of active compounds for its mechanism of action and efficacy. Wien Med Wochenschr 2007;157:356–361.

3.Greeson JM, Sanford B, Monti DA: St. John’s wort (Hypericum perforatum): a review of the current pharmacological, toxicological, and clinical literature. Psychopharmacology (Berl) 2001;153:402–414.

4.Nahrstedt A, Butterweck V: Biologically active and other chemical constituents of the herb of hypericum perforatum. Pharmacopsychiatry 1997;30(suppl 2):129–134.

5.Lavagna SM, Secci D, Chimenti P, et al. Efficacy of Hypericum and Calendula oils in the epithelial reconstruction of surgical wounds in childbirth with caesarean section. Farmaco 2001;56:451-453.

6.ESCOP: Hyperici herba – St John’s wort; in ESCOP Monographs. The Scientific Foundation of Herbal
Medicinal Products, ed 2. Stuttgart, Thieme, 2003, pp 257–278.

7.Committee on Herbal Medicinal Products (HMPC): Hypericum perforatum L., herba – draft assessment
report. European Medicines Agency (EMEA) 8 . A.D.

8.Snow V, Lascher S, Mottur-Pilson C. Pharmacologic treatment of acute major depression and
dysthymia. American College of Physicians- American Society of Internal Medicine. Ann Intern Med 2000;132:738-742.

9.Williams JW Jr, Mulrow CD, Chiquette E, et al. A systematic review of newer pharmacotherapies for depression in adults: evidence report summary. Ann Intern Med 2000;132:743-756.

10.Shelton RC, Keller MB, Gelenberg A, et al. Effectiveness of St. John’s wort in major depression: a randomized controlled trial. JAMA 2001;285:1978-1986.

11.Hubner WD, Kirste T. Experience with St. John’s wort (Hypericum perforatum) in children under 12 years with symptoms of depression and psychovegetative disturbances. Phytother Res 2001;15:367-370.

12.Findling RL, McNamara NK, O’Riordan MA, et al. An open-label pilot study of St. John’s wort in juvenile depression. J Am Acad Child Adolesc Psychiatry 2003;42:908-914.

13.Overstreet DH, Keung WM, Rezvani AH, et al. Herbal remedies for alcoholism: promises and possible pitfalls. Alcohol Clin Exp Res2003;27:177-185.

14.Sugimoto K, Ohmori M, Tsuruoka S, et al. Differential effects of St. John’s wort on the pharmacokinetics of simvastatin and prav.as.tatin. Clin Pharmacol Ther 2001;70:518-524.

15.Pfrunder A, Schiesser M, Gerber S, et al. Interaction of St. John’s wort with low-dose oral contraceptive
therapy: a randomized controlled trial. Br J Clin Pharmacol 2003;56:683-690.

IPERMS
Commenti (12)
Valutazione


User Rating

4.9 medio basato su 32 recensioni su google



Prodotti in rilievo

VIR-XL 30 CAPSULE

Con Muira puama, Damiana, Maca, Arginina e Taurina.

MUIRA PUAMA E.S. 60 COMPRESSE

Integratore che può risultare fisiologiamente utile per la vita di sessuale di coppia..

INTEGRATORI PER IL BENESSERE DELLA SESSUALITÀ

Integratori utili per il benessere o il piacere della sessualità.

FUCOXANTINA 120 COMPRESSE

Pigmento naturale dell'alga Undaria pinnitifida (o alga Wakame) ideale come aiuto nelle diete dimagranti..

CARDO MARIANO FORTE E.S 60 COMPRESSE

Per una corretta funzionalità digestiva ed epaticae e funzioni depurative dell’organismo.

Glucomannano compresse

Glucomannano nell'intestino produce una gelatina che può aiutare a dare senso di sazietà.


Blog di Erboristeria

Informazioni e aggiornamenti di salute.

Boswellia: a cosa serve e quando prenderla.

Sono molte le cose per cui può essere utile assumere integratori a base di boswellia, da sola o in associazione con glucosamina.

Zenobia s.r.l via Leopardi, 17 - 59015 - Carmignano Loc. Comeana (PO) Tel/fax 055 87 19 891 P.IVA 018339709 R.E.A FI 475580