Kos | Calcio 60 compresse

Calcio 60 compresse Kos

Il calcio è utile per persone anziane, donne dopo la menopausa soggetti a osteoporosi, e in tutti i casi in cui vi sia tendenza alla demineralizzazione ossea; Donne in gravidanza e allattamento; intolleranti ai latticini; Persone soggette a stress o malattie debilitanti.*

*Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.

Confezione: 40 cpr

10,00 €
Tasse incluse
Quantità



SCONTO 13%

Per ordini di almeno € 29,90 - Usa il codice: 13X29

APPROFITTANE ADESSO

Avvertenze
STUDI TOSSICOLOGICI: Le ricerche tossicologiche confermano che il Calcio non presenta tossicità e possiede una notevole sicurezza d’uso. In caso di sovradosaggio possono verificarsi disturbi gastrointestinali (stitichezza, nausea, vomito), ipertensione (innalzamento della pressione sanguigna), stanchezza o debolezza, ritmo cardiaco irregolare. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
Il prodotto è un integratore, i risultati ottenibili possono variare da persona a persona.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
533-800 mg di calcio (corrispondenti generalmente a 2-3 compresse) al giorno, durante i pasti con un bicchiere colmo di acqua.
N.B.: 1 grammo di calcio fosfato dibasico apporta 233 mg di calcio e 220 mg di fosforo.
1 grammo di calcio carbonato apporta 400 mg di calcio.
1 grammo di calcio gluconato apporta 87 mg di calcio

Informazioni generiche
Sinonimi: Ca, Calcium o Calcio (come fosfato bibasico, carbonato e gluconato) + vitamina D3
Nomi stranieri: ingl. – Calcium phosphate dibasic (Dicalcium orthophosphate) + Calcium carbonate + Calcium gluconate + Cholecalciferol

Lo sapevi che...
FONTI NATURALI, CARATTERISTICHE E COMPOSIZIONE:
Il calcio (Ca) è un minerale ampiamente diffuso in natura sotto forma di carbonato (in coralli, gusci di ostrica, ossa di seppia, aragonite e calcite) e fosfato (nelle apatiti e come costituente principale dell’apparato scheletrico degli organismi animali). Le fonti alimentari più ricche di calcio sono le Alghe laminarie, il formaggio, il latte, lo yogurt ed altri latticini, la frutta secca (mandorle, noci del Brasile), alcuni pesci (salmone, sardine) e i gamberetti. Un’alimentazione bilanciata apporta normalmente una quota sufficiente di tale elemento. Vi sono tuttavia situazioni o periodi della vita in cui vengono perdute o consumate notevoli quantità di calcio: terza età (in modo particolare nelle donne), gravidanza e allattamento, situazioni di stress prolungato. Il calcio viene impiegato spesso sotto forma di fosfato (calcio fosfato dibasico), carbonato e gluconato. Il Calcio carbonato contiene un elevatissimo contenuto di calcio e si trova in natura come minerale Aragonite e Calcite. Il calcio fosfato dibasico si trova in natura come Brushite e Monetite, contiene un elevato contenuto di Calcio ma soprattutto fornisce anche un analogo contenuto di fosforo (22%) indispensabile per un corretto utilizzo metabolico del calcio: in particolare questo è importante nei bambini, nella seconda metà della gravidanza e durante l’allattamento. Il Calcio gluconato, essendo legato appunto ad un acido organico, viene assorbito molto facilmente a livello intestinale (vedi Istruzioni per l’uso).

PROPRIETA':
1) AZIONE PLASTICA ESSENZIALE PER LA FORMAZIONE DELLE OSSA E DEI DENTI: il calcio è in assoluto il minerale presente in quantità maggiore nel nostro organismo. Svolge una fondamentale azione modellante nei confronti del tessuto osseo: nel sistema scheletrico si trova infatti quasi il 99% del calcio presente nell’organismo, sotto forma di fosfato (85%), carbonato (12%) e fluoruro. Per svolgere la sua azione plastica il calcio necessita della presenza di fosforo, anch’esso infatti concentrato per l’85% nel tessuto osseo (mentre il 10% si trova nel tessuto muscolare, l’1% nel cervello e il rimanente nel sangue ed altri tessuti).

2) PARTECIPA ALLA FUNZIONI METABOLICHE NECESSARIE PER LA REGOLAZIONE DELL’ATTIVITà MUSCOLARE E NERVOSA, PROMUVE UNA CRESCITA E UNO SVILUPPO REGOLARI: il calcio coopera nell’utilizzazione della vitamina B12 e partecipa ad innumerevoli reazioni biologiche necessarie per un corretto funzionamento del sistema cardiovascolare, nervoso e muscolare, oltre che scheletrico, è pertanto essenziale per una regolare crescita dell’organismo.

3) SVOLGE UN RUOLO IMPORTANTE NEL REGOLARE LE FUNZIONI CARDIACHE, RENALI, NELLA COAGULAZIONE E NELL’INTEGRITA’ DEI VASI VENOARTERIOSI: la quantità di calcio presente nel torrente circolatorio, seppur piccola rispetto al calcio presente nel tessuto osseo, svolge un ruolo importantissimo per mantenere un corretto funzionamento del sistema cardiovascolare. Il calcio è ad esempio necessario per una corretta coagulazione, coopera inoltre nell’utilizzazione della Vitamina B12, vitamina antianemica, costituente peraltro del coenzima B12 (cobamamide), essenziale per la crescita e la replicazione cellulare.

Una carenza di calcio può instaurarsi, oltre che per un basso apporto con la dieta (come nel caso degli intolleranti ai latticini), anche in caso di carenza di ac. cloridrico gastrico. L’assorbimento intestinale del calcio varia notevolmente da un individuo all’altro: una dieta a basso contenuto di proteine diminuisce l’assorbimento del calcio, un aumento della flora batterica intestinale (lactobacilli) invece lo aumenta. La presenza di Vitamina D3 promuove attivamente l’assorbimento del calcio ed è pertanto essenziale fornirla unitamente agli integratori di calcio.
Bibliografia


BIBLIOGRAFIA: 
Società Italiana di Nutrizione Umana: LARN – Livelli di Assunzione giornalieri Raccomandati di energia e Nutrienti, Istituto Nazionale della Nutrizione, Milano, 1990 
Pandiani M. Guida al corretto utilizzo di vitamine e minerali nella nutrizione, Tecniche Nuove, Milano, 1991 
Wilkinson R.: Calcium, Phosphate and Magnesium Metabolism, Livingstone, New York, 1976 
AA.VV.: Calcio carbonato, Edra Medical Information & Comunication, 2005 
Avioli L.: “Calcium”, Modern Nutrition in Health and Diseases, 7, Lea & Febiger, Philadelphia, 1978
CALCKO
Commenti (4)
Valutazione


User Rating

4.9 medio basato su 32 recensioni su google



Prodotti in rilievo

VIR-XL 30 CAPSULE

Con Muira puama, Damiana, Maca, Arginina e Taurina.

MUIRA PUAMA E.S. 60 COMPRESSE

Integratore che può risultare fisiologiamente utile per la vita di sessuale di coppia..

INTEGRATORI PER IL BENESSERE DELLA SESSUALITÀ

Integratori utili per il benessere o il piacere della sessualità.

FUCOXANTINA 120 COMPRESSE

Pigmento naturale dell'alga Undaria pinnitifida (o alga Wakame) ideale come aiuto nelle diete dimagranti..

CARDO MARIANO FORTE E.S 60 COMPRESSE

Per una corretta funzionalità digestiva ed epaticae e funzioni depurative dell’organismo.

Glucomannano compresse

Glucomannano nell'intestino produce una gelatina che può aiutare a dare senso di sazietà.


Blog di Erboristeria

Informazioni e aggiornamenti di salute.

Boswellia: a cosa serve e quando prenderla.

Sono molte le cose per cui può essere utile assumere integratori a base di boswellia, da sola o in associazione con glucosamina.

Zenobia s.r.l via Leopardi, 17 - 59015 - Carmignano Loc. Comeana (PO) Tel/fax 055 87 19 891 P.IVA 018339709 R.E.A FI 475580